MotoGp: le dichiarazioni post qualifiche dei primi tre classificati a Spielberg

Si sono concluse oggi le qualifiche del Gran Premio d’Austria di MotoGp. Nel circuito di “Red Bull Ring” a Spielberg, a conquistare la pole position è stato Maverick Vinales in sella a Yamahaa, precedendo sulla griglia Jack Miller su Ducati e Fabio Quartararo, leader del Mondiale, su Petronas. Andiamo a leggere le impressioni dei primi tre classificati.

Gran Premio d’Austria, Vinales dopo le qualifiche: “Grande feeling con la moto”

Vinales, autore della pole con il tempo di 1. 23. 450, si è detto soddisfatto del lavoro svolto quest’oggi dalla squadra, elogiando soprattutto il set-up della moto messagli in mano dalla scuderia giapponese:

Sono davvero contento perché oggi il mio obiettivo era quello di centrare la prima fila, ma all’improvviso ho sentito un gran feeling con la moto, anche nella FP4. Da stamattina abbiamo fatto davvero un grande miglioramento. La squadra ha fatto un gran lavoro ieri sera e noi dobbiamo capire quale gomma sia la migliore opzione per domani. Comunque la moto funziona in modo davvero fantastico, molto meglio di Brno. Sono molto felice ed entusiasta. Sappiamo che nel singolo giro possiamo fare molto bene”.

Il venerdì di Phillip Island nel segno di Maverick Vinales, autore del miglior tempo sia nella PL1 che nella PL2 (foto da: motogp.com)

Soddisfazione anche per Jack Miller che ha ammesso: “Ho spinto davvero al massimo e fatto del mio meglio. La gara di domani è lunga, vedremo. Non abbiamo avuto molte opportunità di girare sull’asciutto e quindi credo che il warm up di domani sarà fondamentale per capire come comportarci”. Parole anche sull’addio di Dovizioso alla Ducati: “È un peccato che Dovi lasci la DSucati…magari non mi vuole in squadra. A parte gli scherzi, siamo molto amici e dispiace non avere una leggenda come lui nei box il prossimo anno. Chi vorrei? Pecco Bagnaia, andiamo molto d’accordo”.

Chiude il podio Fabio Quartararo che, pur ammettendo non poche difficoltà, si dice soddisfatto di quanto ottenuto: “Domani sarà difficile, non abbiuamo ancora il passo top, ma siamo comunque contenti di essere in seconda fila. Sono contento perché abbiamo migliorato molto dalla FP1: vedremo cosa riusciremo a fare domani”.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus