MotoGP, GP Thailandia 2019: le dichiarazioni di Dovizioso e Petrucci dopo le qualifiche

Quinto e settimo tempo per le Ducati ufficiali di Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso, chiamati da subito ad una gara d’attacco per restare agganciati al treno di piloti che lotterà per il podio.

Il mio feeling è cresciuto tantissimo nella giornata di oggi e siamo competitivi anche con le gomme usate: per cui sono molto fiducioso in ottica gara. – ha dichiarato DoviziosoIl giro in qualifica non è stato perfetto e quindi ci dobbiamo accontentare della terza fila, ma sono sicuro che con una buona partenza potremo stare nel gruppo dei primi. La gara qui è molto lunga e i piloti con un buon passo sono davvero tanti“.

Andrea Dovizioso (Fonte: Dovizioso Facebook)

Torna a sorridere Danilo Petrucci che domani partirà dalla seconda fila, dopo un periodo complicatissimo:

Sono felice. Era da tempo che non centravo una qualifica così bella. Nonostante il passaggio dal Q1 abbiamo mantenuto la calma, portando a termine un grande lavoro. Sono molto contento perché abbiamo individuato la strada da percorrere e sto tornando a provare le sensazioni di inizio stagione. Il merito? Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto, la Ducati e il team. Domani voglio coronare il weekend con un grande risultato“.

Danilo Petrucci (Fonte: Petrucci Twitter)