MotoGP, GP San Marino 2019: le dichiarazioni di Dovizioso e Petrucci dopo le qualifiche

Ducati tra luci ed ombre. Andrea Dovizioso dopo un weekend partito in salita, ci mette una pezza in Q2 e strappa un’importantissima seconda fila. Disastroso, invece, Danilo Petrucci: 17°.

Siamo molto contenti della sesta posizione. Ad inizio weekend eravamo lontanissimi, ma per fortuna siamo riusciti a crescere sessione dopo sessione, per cui il lavoro fatto è stato ottimo. A livello di passo non siamo ancora troppo vicini ai primi ma abbiamo delle chance per giocarci il podio. Ci sono sei piloti che possono contendersi gara e podio: le quattro Yamaha, Marquez e Rins, ma noi proveremo a essere della partita, nonostante ci manchi ancora qualcosa a livello di velocità“. 

Andrea Dovizioso. Fonte: Twitter Dovizioso

Ovviamente deluso Danilo Petrucci, costretto alla sesta fila

E’ stata una giornata stranissima. Mi sono sentito in totale disagio sia con la gomma nuova che con quella usata. E’ stata una sensazione davvero molto strana. Ho fatto molta fatica e non me l’aspettavo. Aspettative per la gara? La top-ten è un obiettivo alla nostra portata, ma toccherà fare una grande partenza per recuperare sin dalle prime battute“.

Danilo Petrucci. Fonte: Twitter Petrucci

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€