MotoGp Germania 2022, dichiarazione qualifiche dei primi tre

MotoGp Germania 2022, un gran premio che vedrà un italiano su moto tricolore partire dalla pole position. Si tratta dell’italiano Bagnaia su Ducati, davanti di poco a Quartararo su Yahama e all’altro transalpino Zarco . Ha ottenuto la sua quarta pole nel 2022, la nona nella classe regina.

Il nostro portacolori, comunque, ha ancora tanta voglia di migliorarsi. Dallo scorso anno hanno cambiato molto, con un aiuto in più derivato dalla carenatura.

MotoGp Germania 2022
Bagnaia ottiene la sua quarta pole nel 2022. Fonte: Twitter Bagnaia

Ha sottolineato, inoltre, come sia molto importante la partenza di domani:

“Sono molto contento, è bello guidare forte ma in questa pista è sempre difficile, ho fatto bene solo quando ci ho corso in Moto2. Quando si fa così forte la pista diventa più bella. Dallo scorso anno abbiamo lavorato tanto e la moto gira meglio, qui ci ha aiutato più di quanto pensassimo la nuova carenatura. Qui hanno portato una mescola più morbida che ci ha aiutato, spero che la portino anche in altre piste. Sono andato forte nelle FP4, frenavo forte e direi che siamo pronti per la gara.

Fabio ha fatto un grande step da ieri, quando parli di lui è difficile trovare un punto debole, domani voglio divertirmi, lui, Aleix (Espargarò), Joan (Mir) e Jack (Miller) hanno un passo molto simile. Sarà importante la partenza, perchè stando dietro la gomma anteriore si scalda molto.”

MotoGp Germania 2022, Quartararo è a pochi centesimi di distacco, più lontano Zarco

Al suo fianco nella partenza il campione del mondo in carica e leader attuale del mondiale Quartararo. Lui si augura di riuscire a tenere il passo di Bagnaia fin dalle prime curve e poi giocarsi la vittoria negli ultimi giri.

Quartararo secondo nelle qualifiche, ad appena 7 centesimi dall’italiano Bagnaia. Fonte: Twitter Quartararo

Di seguito le sue parole:

“E’ stata una qualifica intensa, abbiamo faticato soprattutto nel primo run, dove avevamo girato piano, 1:20.4. Nel secondo run ho spinto di più, ho sentito il limite della moto e sono sceso a 1:20.0. Nella FP4 abbiamo tenuto un passo molto simile a Pecco (Bagnaia), speriamo di andare via insieme a lui e di giocarsela. Tra noi c’è grande rispetto, in pista diamo tutto, ma una volta finita ci rispettiamo, non sono con lui ma con tutti gli altri piloti. Domani sarà una lunga gara, ben 30 giri, non bisognerà commettere errori. Le gomme le sceglieremo dopo il warm up”.

In terza posizione un ottimo Zarco, sulla sua Ducati Pramac. Una conferma del suo stato di forma che sta vivendo a bordo della Desmosedici. Conquistare la prima fila in una pista così delicata a causa delle alte temperature e del consumo delle gomme.

Johan Zarco in terza posizione al Gp di Germania 2022. Fonte: Wikipedia Zarco

Lui afferma come abbia puntato tutto sulla seconda gomma. Alla fine quasi riusciva ad ottenere un tempo da pole position. Perciò risulta molto soddisfatto della sua prova, non pone limiti alla posizione che può raggiungere domani in pista. La moto è molto competitiva, è contento del lavoro in team con la squadra, della possibilità di avere sempre nuovi pezzi aggiornati. In questo modo si possono ottenere risultati soddisfacenti. Ecco le sue dichiarazioni in merito:

“L’unico modo per arrivare a vincere è cercare di alzare constantemente il livello di guida e delle performance. E’ fondamentale spingere per alzare l’asticella e personalmente sono molto soddisfatto di esserci riuscito oggi in qualifica. Ho puntato tutto sulla seconda gomma e alla fine quasi riuscivo ad ottenere un tempo da pole position, quindi sono veramente contento. Stare lì davanti mi fa molto piacere. Stiamo facendo buon lavoro con Ducati, non esitano a offrirmi i pezzi giusti per stare davanti, oltre a sviluppare la moto, e quindi va bene. Il team ufficiale è una cosa in più, mi farebbe piacerebbe, ma in ogni caso provo piacere nel restare all’interno di questa squadra”.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it