MotoGP, Fabio Quartararo operato oggi al braccio destro: di nuovo in pista a Le Mans?

Il pilota Yamaha si è operato oggi in Francia per via della sindrome compartimentale che ne aveva colpito il braccio destro. Subito disposto a tornare in pista, potrebbe già farlo nella prossima tappa del Motomondiale.

Fabio Quartararo si è operato oggi, al braccio destro, nella clinica di Aix en Provence. Il campione francese della Yamaha aveva accusato un forte dolore al braccio destro nel Gran Premio di Jerez corso domenica scorsa. Un infortunio che gli era costato la gara. Partito dalla pole position, infatti, Quartararo era retrocesso fino alla tredicesima posizione, perdendo punti e primato nella classifica iridata.

A colpirlo, una sindrome compartimentale al braccio destro. Problema molto diffuso tra i motociclisti, essa consiste in un aumento di pressione sui tessuti muscolari che impedisce agli stessi di essere correttamente irrorati dai vasi sanguigni. Quartararo, dopo la gara di domenica, aveva affermato di essersi sentito il braccio “come di pietra”, incapace di riuscire a muoverlo.

Dichiarazioni dopo qualifiche Portimao MotoGp

Ciò ha reso necessario l’intervento chirurgico che, per fortuna, è andato a buon fine. Il giovane “Diablo” sembra non essere intenzionato a fermarsi. Non c’è tempo per guardare indietro e fermarsi a riflettere su quanto accaduto. Il suo pensiero corre già in pista.

E le notizie dall’infermeria, in tal senso, non sono certo sconfortanti. I dottori assicurano che Quartararo Dovrebbe essere di nuovo in piena forma per il Gran Premio di Francia, in programma fra due settimane. Lo stop, dunque, è meno grave del previsto e non dovrebbe minimamente inficiare la corsa di Quartararo verso il titolo mondiale. “El Diablo”, al netto di eventuali complicazioni, non salterà neanche una tappa del campionato e sarà pronto a ritornare subito in pista.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus