MotoGp 2019 Gp d’Italia, dichiarazioni di Marquez e Lorenzo al termine delle prove libere

E’ terminata la prima giornata di prove libere al Mugello. Sul circuito italiano a fare la voce grossa non è stato Marquez che ha ottenuto un sesto posto in griglia, mentre il suo compagno Lorenzo è terminato ventesimo.

Gli umori sono inevitabilmente discordanti, con differenti analisi rispetto a questa giornata e lo sguardo proiettato al futuro prossimo. Domani li attendono le qualifiche, alla caccia di prime posizioni in griglia per poter avere vita più facile nella gara di domenica.

Marquez mentre indossa il casco prima di lanciarsi sulla pista del Mugello.
Fonte: Twitter Marquez

Marquez ha voluto approcciare questa giornata pensando alla gara di domenica. Non ha voluto usare la gomma nuova per cercare il tempo veloce in questa sessione, ma ha preferito concentrarsi sul passo in vista della gara del Mugello.

Andrà a caccia del tempo già a partire da domani mattina, nella FP3:

“Oggi si è solo lavorato per la gara, questa mattina abbiamo sofferto con la gomma davanti nel pomeriggio il contrario, la dura davanti era a posto ma la morbida dietro mi ha fatto un po’ soffrire. Sarà importante fare la scelta giusta per la gara, domani dobbiamo provare anche la dura al posteriore perché abbiamo visto che molti piloti sono andati forte e così vediamo quale è meglio per noi. Avendo salvato una gomma col fresco che ci si aspetta domani mattina avremo più chance di attaccare”.

Inquadratura della moto di Lorenzo nella parte anteriore con in vista il suo numero 99.
Fonte: Twitter Jorge Lorenzo

Il suo compagno di squadra Lorenzo, invece, dovrà riuscire a guadagnarsi l’accesso in Q2 nella sessione di domani mattina:

“Di certo non possiamo essere felici di essere ventesimi, perché non è un bel piazzamento. Ma oggi al termine delle PL2 hanno tutti montato la soft e io sono rimasto sulla gomma più dura perché sento che potrà darci una mano per domattina. Il mio passo non è così lontano, ma abbiamo comunque bisogno di migliorare sul giro secco. Penso che con una gomma nuova potevamo stare nella top10. Domani vedremo“

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega