MotoGP 2018 Rep. Ceca, Marquez: “Al momento, Dovi è il favorito”

E’ cominciato il weekend di Brno per il team Honda HRC e non sono mancate le indicazioni. Marc Marquez in entrambe le sessioni di oggi, ha preferito concentrarsi più che altro sul ritmo gara, come si evince in particolare dal 10° tempo rimediato nelle PL2. Il catalano, pur partendo dalla base creata con i test di luglio, ha dovuto apportare modifiche all’assetto della sua moto, a causa delle altissime temperature registrate quest’oggi. Fa piacere, quindi, il miglior tempo di Dani Pedrosa al pomeriggio; un raggio di sole per lui, all’interno di un periodo molto difficile, culminato con l’annuncio del ritiro dal Motomondiale.

Marc Marquez, durante le libere del venerdì del Gran Premio di Repubblica Ceca 2018 (foto da: motogp.com)

MARC MARQUEZ –Stiamo lavorando nel senso giusto, anche se domattina in PL3 capiremo effettivamente dove siamo. Come negli ultimi venerdì, ci siamo concentrati sul passo gara e sulle gomme, provando anche qualcosa sulla moto” – ha commentato Marquez – “La base della moto non è male, anche se ho dovuto cambiare qualcosa. Quando abbiamo fatto il test le temperature erano più basse, ed era più facile guidare, tanto che avevamo girato sotto al record della pista“.

Il grande favorito per ora credo sia Dovizioso, ma anche Pedrosa è molto forte” – aggiunge il catalano – “Penso che abbia un gran ritmo, come il Dovi. Dietro di loro, però, siamo in diversi con un ritmo simile. Dobbiamo migliorare per cercare di stargli il più vicino possibile. Amministrare? Fino a quando i giochi non sono chiusi matematicamente, preferisco attaccare. Lo giudico il modo migliore per difendersi. L’infortunio capitato a Jorge Martin è l’esempio di quanto le cose si possano complicare in un attimo nel motociclismo“.

DANI PEDROSA –Oggi abbiamo svolto bene il nostro lavoro, soprattutto nel pomeriggio, dove siamo partiti bene ed abbiamo concluso ancora meglio. Normalmente è sempre un po’ difficile con le gomme soft, ma oggi siamo andati meglio” – ha sottolineato Dani – “Per domani, il nostro obiettivo è tenere i piedi per terra e cercare di mantenere questo standard di competitività in qualifica“.

Dove posso arrivare in questo weekend? Difficile da dire, anche perché pure al Sachsenring, sulla carta, avevo ottime chance di fare bene” – prosegue il #26 del team HRC – “Quel che è certo è che siamo partiti bene, ma dobbiamo capire come sarà il meteo e quali saranno le mie prestazioni in qualifica, aspetto che ultimamente mi ha sempre visto in affanno. Dobbiamo andare avanti passo dopo passo, e poi capiremo se domenica potremo giocarci la vittoria“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo