MotoGP 2018 GP Misano, Risultati PL1: Dovizioso comincia bene

Comincia con il piede giusto il weekend di Misano Adriatico per Andrea Dovizioso e la Ducati. Il pilota forlivese, infatti, ha concluso al comando la prima sessione di prove libere, grazie al crono di 1:32.608. Alle sue spalle ecco la Honda LCR di Cal Crutchlow (+0.101), il quale precede di poco la Yamaha di Maverick Vinales (+0.131) e l’altra Ducati ufficiale di Jorge Lorenzo (+0.199), mentre la Suzuki di Andrea Iannone completa la top-5 (+0.315).

Miglior tempo per Andrea Dovizioso, Ducati, alla fine della prima sessione di libere del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini (foto da: motogp.com)

A seguire, troviamo la Ducati Pramac di Jack Miller (+0.585), con l’australiano che, caduto nel finale in curva 1, si piazza di pochi centesimi avanti ad un folto gruppo di colleghi, formato da Dani Pedrosa, Honda HRC (+0.601), Johann Zarco, Yamaha Tech 3 (+0.633), Danilo Petrucci, Ducati Pramac (+0.647) e un positivo Franco Morbidelli, Honda Marc VDS (+0.696), che va a chiudere al momento la top-10.

Non abbiamo ancora trovato né Marc Marquez né Valentino Rossi, scorrendo la classifica. Il pilota della Honda HRC, che non ha usato la posteriore nuova nel finale, è finito in 13.esima posizione (+0.798), preceduto anche da Scott Redding, Aprilia (+0.714), e da Alvaro Bautista, Ducati Angel Nieto (+0.796). Dopo la Suzuki di Alex Rins (14.esimo a +0.999), ecco la M1 ufficiale di Valentino Rossi (+1.007), apparso in grosso affanno. Attenzione alla pioggia, che potrebbe bagnare la sessione pomeridiana e mettere in difficoltà i primi due della classifica generale.

Passiamo oltre, con il rientrante Michele Pirro, Ducati, con il 16.esimo tempo (+1.088), davanti a Takaaki Nakagami, LCR Honda Idemitsu (+1.235), Bradley Smith, KTM (+1.678), Aleix Espargaro, Aprilia (+1.936), e Stefan Bradl, Honda HRC (+1.976). Con il 21.esimo crono (+2.006) troviamo un altro centauro al rientro dopo un infortunio, ovvero Pol Espargaro, KTM.

Completano la classifica Thomas Luthi, Honda Marc VDS (+2.193), Xavier Simeon, Ducati Avintia (+2.359), Karel Abraham, Ducati Angel Nieto (+2.469), Hafizh Syahrin, Yamaha Tech 3 (+2.921), e la novità Christophe Ponsson, Ducati Avintia, che al debutto su una MotoGP becca un distacco di +7.430. A livello di giri completati, al top abbiamo Vinales, con 24 tornate all’attivo; al contrario, il pilota ad aver girato di meno è stato Abraham, con 17 giri.

Classifica e tempi della prima sessione di prove libere a Misano Adriatico (foto da: motogp.com)

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it