Mondiali Ciclismo 2021: Baroncini oro in linea under 23

Mondiali ciclismo 2021, secondo oro per l’Italia: Filippo Baroncini vince la prova in linea under 23.

Terza medaglia per l’Italia ai Mondiali di ciclismo 2021, in corso di svolgimento nelle Fiandre. È Filippo Baroncini, già vicecampione europeo a Trento, ad imporsi nei 160,9 chilometri da Anversa a Lovanio. Il ventunenne ha attaccato a cinque chilometri dal traguardo, dando corpo all’azione decisiva per l’arrivo in solitaria.

Dietro di lui si è scritta la storia: a vincere la volata di gruppo è stato l’eritreo Biniam Girmay (classe 2000), che diventa in tal modo il primo africano a vincere una medaglia ai campionati mondiali di ciclismo. Completa il podio l’olandese Olav Kooij, appena diciannovenne, mentre l’Italia corona una gara da sogno con altri due corridori in top ten: Michele Gazzoli chiude quarto la propria prova, mentre Luca Colnaghi è settimo.

Immagine
Filippo Baroncini campione in linea under 23. Foto dal profilo Twitter Eurosport

Per l’Italia si tratta dunque della terza medaglia in questi Mondiali di ciclismo, dopo l’oro conquistato da Filippo Ganna nella prova cronometro èlite e il bronzo conquistato nella mixed relay dietro a Germania e Paesi Bassi. La squadra azzurra guida attualmente il medagliere e, a due giornate dal termine della competizione, ha concrete possibilità di bissare il successo ottenuto durante gli Europei casalinghi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus