Mondiali 2018: ecco tutti gli accoppiamenti dei quarti di finale

Le prime gare ad eliminazione diretta dei Mondiali di calcio per nazionali che si stanno svolgendo in Russia hanno decretato ulteriori verdetti. Così da 16, le squadre rimaste in gioco per la vittoria più prestigiosa sono adesso 8.

mondiali quarti

8 squadre, 2 sudamericane e 6 europee, un solo titolo, il più ambito, il più importante: la storica Coppa del Mondo per nazioni.

Gli ottavi di finale sono terminati con le eliminazioni di Giappone, Messico, Argentina, Portogallo, Spagna, Danimarca, Svizzera e Colombia, e adesso i quarti di finale vedranno sfidarsi Uruguay, Francia, Brasile, Belgio, Svezia, Inghilterra, Russia e Croazia.

Dopo qualche giorno di riposo, e di noia per i grandi appassionati, i quarti cominceranno subito con il boom: Uruguay-Francia, che andrà in scena allo stadio Nižnij Novgorod dell’omonima città il 6 luglio.

Nella stessa giornata, alle ore 20,00 alla Kazan Arena di Kazan Brasile e Belgio si affronteranno per il quarto di finale forse più affascinante, con le due squadre più spettacolari rimaste in gioco.

Il giorno dopo, 7 luglio, sarà il turno di Svezia-Inghilterra, che si giocherà alla Samara Arena, e di Croazia-Russia, che andrà in scena allo Stadio Olimpico Fist di Sochi.

Un quadro dei quarti dei Mondiali che presenta di sicuro diverse sorprese: 3 squadre su 8 sono arrivate a questo punto della competizione grazie ai rigori, fra le restanti 5 il Belgio ha vinto contro il Giappone ai supplementari, ma soprattutto nessuna nazionale ha dato la sensazione di poter dominare ogni singola gara.