Milan-Udinese, Dichiarazioni pre partita Pioli: Domani Leao dall’inizio e Rebic sta bene”

Stefano Pioli, nella consueta vigilia, è intervenuto ai microfoni per snocciolare tutti gli argomenti relativi alla sfida di San Siro, tra il suo Milan e l’Udinese allenata da Luca Gotti.

Il tecnico rossonero non si nasconde e afferma che la gara di domani è molto difficile, ma anche molto importante. Conosce Luca Gotti e ne loda il lavoro che sta facendo con l’Udinese.

Sulla formazione non da tutte le indicazioni, ma dice che domani mattina proverà quella titolare. Rebic sta bene e giocherà punta, mentre Leao dovrebbe ricoprire il ruolo di esterno di sinistra.

L’ex allenatore di Lazio e Inter è dispiaciuto di non poter contare su Ibrahimovic e Calhanoglu, ma chiunque scenderà in campo dovrà dare il massimo. Da questo punto di vista non è nemmeno preoccupato dagli infortuni, perché dichiara di avere una rosa ampia a disposizione.

Milan-Udinese, 25° giornata di Serie A

Come coerentemente ha dichiarato ad ogni conferenza stampa, Pioli non si pone traguardi specifici, vuole che la sua squadra dia tutto se stessa, poi si guarderà la classifica. Il Milan deve fare la corsa solo su se stesso.

Pioli non parla di bocciatura di Romagnoli, nella rosa ci sono tanti calciatori e in base alle caratteristiche scenderanno quelli che in quel momento staranno meglio.

Su Mandzukic e Bennacer: “Stanno proseguendo il loro lavoro individuale che andrà avanti tutta questa settimana. Speriamo possano tornare a disposizione durante la prossima settimana”. 

Pioli non esclude inoltre un eventuale cambio di modulo se questo dovesse essere assolutamente necessario.

L’ex allenatore di Lazio e Inter tiene alta la concentrazione e vuole che la squadra scenda in campo con l’atteggiamento e il piglio giusto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo