Milan, tegola Conti: sospetta rottura del crociato

Il neo acquisto rossonero, Andrea Conti, si è infortunato questa mattina durante la partitella d’allenamento con i compagni. Si teme la rottura del crociato, infortunio che lo terrebbe fuori dal campo di gioco per almeno 4 mesi.

Pessima notizia per il Milan, che dopo la netta vittoria europea di ieri sera contro l’Austria Vienna, per 5-1, non può tornare a sorridere. La squadra di Montella ha risposto alle tante critiche arrivate dopo la pesante sconfitta, contro la Lazio, ma nonostante ciò l’allenatore rossonero avrà un altra tegola da gestire: il grave infortunio di Andrea Conti. Lo staff medico rossonero ha già effettuato i primi esami e altri sono in corso, ma per stabilire l’esatta entità dell’infortunio è necessario attendere l’assorbimento dell’ematoma. Dopo la più che deludente prestazione di Calabria, nell’ultima partita di campionato, il maggior indiziato a prendere il posto del terzino classe ’94 sembra essere Ignazio Abate.
Un Montella senza tregua, quindi, dovrà gestire una nuova falla nel suo schieramento tattico.

Nella stagione passata, Andrea Conti, ha giocato ben 35 delle 41 partite stagionali con l’Atalanta, realizzando ben 8 reti, l’ultima proprio nel pareggio interno contro il Milan. 
Il ragazzo nell’ultimo anno e mezzo è riuscito a togliersi molte soddisfazioni: la qualificazione all’Europa League con la squadra bergamasca, il passaggio al Milan e la tanto desiderata convocazione in nazionale maggiore, ma chissà che ora non possa cambiare qualcosa anche nei piani di Ventura in vista del Mondiale.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SNAI

5€ Bonus Scommesse alla Registrazione

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi