Milan – Perugia Diretta tv e Streaming Coppa Italia 17 agosto 2015

Milan-Perugia è la partita dei sedicesimi di finale di Coppa Italia 2015: ecco tutte le info per guardare la partita in diretta tv, streaming live e streaming gratis, con precedenti, pronostici per le scommesse e probabili formazioni.

MilanPerugiaAlle ore 21.00 allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro di Milano andrà in scena Milan-Perugia, valevole per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. Dopo tante amichevoli, i rossoneri daranno inizio alla propria stagione ufficiale, giocando un turno di coppa nazionale, che mancava da tantissimi anni. E’, purtroppo, la conseguenza della deludente stagione scorsa, un’onta che dovrà essere cancellata con una competizione disputata però ad alti livelli. Dovrà essere la Coppa Italia la Champions League del Milan, che affronterà una squadra di Serie B, che aveva eliminato la Reggiana nei trentaduesimi di finale.

Clicca sul video per vedere la partita Milan – Perugia in diretta streaming:

 

Milan – Perugia: Diretta tv

La diretta tv della sfida Milan-Perugia è in programmazione sul digitale terrestre in chiaro sui palinsesti Rai ai canali Rai 3, su canale 3.

Milan – Perugia: Diretta streaming live

Potrete vedere Milan-Perugia in streaming live visitando il sito Rai.tv, disponibile a tutti coloro che hanno una connessione internet. Collegandovi al portale ufficiale, dovrete semplicemente seguire le brevi indicazioni ed avviare lo streaming dell’incontro sul computer, oppure scaricare l’app per i propri dispositivi tablet e smartphone.

Milan – Perugia: Diretta streaming gratis su pc, tablet e smartphone

Chi non è abbonato alla tv satellitare o al digitale terrestre a pagamento, è possibile guardare la partita Milan-Perugia in streaming gratis collegandovi ad un sito internet specializzato e legale, che daranno la possibilità di seguire la partita mediante link. Non è da escludere che le società possano rendere possibile guardare la partita in diretta streaming gratis sui rispettivi canali ufficiali YouTube.

I clienti TIM possono utilizzare l’applicazione Serie A TIM per guardare la partita Milan-Perugia in diretta streaming live su smartphone o tablet Android o IOS e la sintesi della partita.

I clienti Vodafone possono utilizzare l’applicazione Vodafone Calcio per guardare la partita Milan-Perugia in diretta streaming live su smartphone o tablet Android o IOS e la sintesi della partita.

Numeri, precedenti e statistiche di Milan – Perugia

E’ una partita che non si disputa da tanti anni, ma sono ben 28 i precedenti totali tra Milan e Perugia, con ovvio bilancio nettamente a favore dei rossoneri, che possono contare su 12 vittorie, 10 pareggi e 6 sconfitte, di cui 2 vittorie e 2 pareggi nei 4 precedenti in Coppa Italia. Sono 14 le sfide a San Siro, che vedono ancora i rossoneri padroneggiare con 9 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta, di cui 2 vittorie nei 2 precedenti in coppa nazionale.

Consigli e pronostici per scommettere su Milan – Perugia

La stagione di pre campionato estiva è andata assolutamente bene per il Milan, meraviglioso in Cina nell’International Champions Cup, dopo le vittorie con Legnano e Alciano, facendo bellissima figura con Inter e Real Madrid. Poi, qualcosa è andato storto in Germania nell’Audi Cup contro Bayern Monaco e Tottenham, ma sono state due sconfitte che sono servite assolutamente per convincere la dirigenza a fare un ulteriore sforzo sul mercato. La vittoria nel Trofeo Tim 2015 contro i cugini nerazzurri e il Sassuolo non può essere sicuramente considerato un test probante. Sicuramente, però, c’è soddisfazione in tutto l’ambiente per il lavoro svolto finora di rivoluzione e ricostruzione dalle fondamenta. Contro il Perugia sarà la prima occasione per osservare l’atteggiamento della squadra in una partita ufficiale, quindi sotto pressione, ciò che è veramente mancato la scorsa stagione. Tra l’altro, i perugini non sono assolutamente da sottovalutare, visto che hanno una delle migliori rose della Serie B e quest’anno lotteranno per la promozione. Consigliato l’1, con Over 2.5 come alternativa più credibile.

Formazioni Milan – Perugia

E’ molto probabile che Sinisa Mihajlovic schiererà tutti i nuovi acquisti, o comunque farà un mini turnover, visto che è un test importante anche per capire la condizione della squadra in vista dell’inizio del campionato. Non ci saranno ancora Menez e Niang, per il resto non dovrebbero esserci grandi novità. Infatti, davanti a Diego Lopez il ballottaggio tra Mexes e Rodrigo Ely dovrebbe essere vinto dal francese, che farebbe coppia con Romagnoli, all’esordio ufficiale dal primo minuto. Sulle fasce De Sciglio rimane in ballottaggio con Abate e Antonelli, che comunque sembrano in condizioni migliori, quindi in vantaggio per un posto da titolare. In mediana non sembra aver recuperato al meglio dal lunghissimo infortunio Montolivo, che si accomoderà sicuramente in panchina. Per questo, il tecnico serbo dovrà decidere se provare uno tra Poli e Mauri con De Jong e Bertolacci, oppure abbassare Bonaventura, schierando Honda trequartista. In attacco ci dovrebbe essere la coppia formata da Bacca e Luiz Adriano, ma non è comunque da escludere l’inserimento dal primo minuto di uno tra Matri e Cerci.

Rosa piena di talento quella di Pierpaolo Bisoli, che è propenso a schierare un super offensivo 4-2-3-1. Davanti a Rosa spazio a Rossi e Mancini, con l’esperto Comotto a destra e il talentuoso Alhassan a sinistra. In mediana Taddei si giocherà il posto con Rizzo al fianco di Salifu, mentre sulla trequarti il giovane Parigini scalpita per rubare il posto ad uno tra Kevin Mendez, Fabinho, Lanzafame e Di Carmine, dietro al bomber Ardemagni.

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; Abate, Mexes, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, De Jong, Bertolacci; Honda; Bacca, Luiz Adriano.

Perugia (4-2-3-1): Rosati; Comotto, Mancini, Rossi, Alhassan; Salifu, Taddei; Kevin Mendez, Di Carmine, Lanzafame; Ardemagni.

Palinsesto Milan – Perugia

Su Rai: Rai 3 Canale 3

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia