Milan News: ecco cosa è cambiato con Montella

Il bilancio dei rossoneri dopo 12 giornate è estremamente positivo, andando oltre ogni pronostico e con una media poco più superiore di 2 punti a partita. Il segreto sta tutto nel suo tecnico che ha totalmente trasformato una squadra che sembra lontana parente di quella vista nelle ultime stagioni.

fiorentina-milan-montella

In casa Milan dopo 12 giornate si inizia a fare un primo bilancio sulla stagione, che guardando la classifica è estremamente positivo. Il segreto di questa rinascita dei rossoneri è da attribuire al proprio tecnico, Vincenzo Montella, a cui va dato merito di aver trasformato in poco tempo una squadra reduce da annate fallimentari fino a proiettarla in piena zona Champions League

L’allenatore rossonero dal mercato estivo non ha avuto nulla d’importante ed è stato bravo a valorizzare il materiale tecnico a disposizione, puntando sui migliori giocatori e lanciare giovani talenti. I rossoneri rispetto alle stagioni precedenti viaggiano ad alti livelli con una media poco superiore ai due punti a partita, numeri che non si verificavano neanche ai tempi di Ibrahimovic e Thiago Silva, quando la squadra  nella stagione 2011/2012, alla dodicesima giornata era in vetta al campionato.

Montella, inoltre ha cambiato nei giocatori l’atteggiamento, lo si è visto soprattutto nelle gare contro le avversarie di bassa classifica, infatti rispetto allo scorso anno vengono affrontate con più attenzione, riuscendo a vincere in maniera convincente. Nella stagione precedente ciò non accadeva, sprecando così tanti punti importanti, utili ai fini di una qualificazione alle coppe europee, dove il Milan purtroppo manca da qualche anno.

Un altro dato importante è quello legato alle reti realizzate, i rossoneri fin qui sono sempre andati a segno nei secondi tempi tranne nella gara interna contro l’Udinese e a Firenze, questo è sinonimo di grande carattere. Il Milan adesso è un gruppo vero, la rete decisiva di Lapadula a Palermo ne è l’ennesima dimostrazione, facendo capire a tutti che il lavoro paga e ogni giocatore avrà la sua chance se durante la settimana saprà lavorare sodo.

Come abbiamo detto in precedenza, Montella dalla società non ha avuto grandi colpi in entrata sul mercato e pure con i tempi dovuti sta riuscendo pian piano a inserire i nuovi arrivati nel suo meccanismo di gioco e lo stesso vale per i giovani fatti esordire. Tra i giovani c’è l’estremo difensore Gianluigi Donnarumma, designato come l’erede di Buffon, sta confermando anche quest’anno tutto il suo talento, regalando a suon di parate tanti punti preziosi alla squadra rossonera.

Nell’ arco di pochi mesi,  il club rossonero può ora guardare con fiducia al futuro, consapevole di aver pronte le basi per tornare a vincere su tutti i fronti e la nuova proprietà cinese arriva al momento giusto, in modo da poter garantire quella solidità economica che necessita ad un grande società.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio