Milan News, clamoroso: Sino Europe Sports pensa a Mancini per la panchina

La crisi potrebbe portare all’addio di Montella nel nuovo Milan di Fassone e Mirabelli, che vorrebbero puntare su Mancini, attualmente senza squadra

E’ un momento difficile per il Milan, che sta vivendo una crisi profonda, almeno nei risultati. Non solo quattro sconfitte consecutive, di cui tre in campionato, ma anche cinque partite senza vittorie. Troppe per una squadra che ha vinto la Supercoppa Italia a Doha contro la Juventus e prima della sosta natalizia era lì a lottare per il terzo posto.

Ormai, la qualificazione alla prossima edizione di Champions League appare quasi impossibile. Diversamente, bisognerà invertire la rotta, cancellare il trend negativo ed inanellare una striscia di vittorie importante per rimanere aggrappati al treno per l’Europa League, con cinque squadra a lottare per due posti, massimo tre, qualora la vincente del campionato dovesse vincere anche la Coppa Italia

In tutto questo, c’è il rovescio della medaglia. Da eroe a possibile problema, Vincenzo Montella comincia a dividere la tifoseria. La squadra, del resto, sembra davvero migliorata in tutto, come dicono le statistiche. Ma, purtroppo, nel calcio contano i risultati e senza ritorno in Europa il futuro del tecnico campano sarebbe rimesso in discussione, nonostante un contratto in scadenza nel giugno 2018.

Ma la grandissima novità è che la Sino Europe Sports di Yonghong Li e David Han Li avrebbe già il grande obiettivo come possibile sostituto. Infatti, non è un segreto che i futuri ad Marco Fassone e ds Massimiliano Mirabelli hanno un rapporto splendido con Roberto Mancini, ancora libero e senza squadra dopo la rescissione del contratto con l’Inter lo scorso metà agosto. 

Finora non ci sono stati contatti tra le parti, ma le parole di grande stima del tecnico di Jesi nei confronti dei suoi ex dirigenti potrebbero aver aperto porte importanti alla possibilità di un clamoroso tradimento. 

Il problema, però, sembra legato alla volontà di Mancini di tornare in Inghilterra e allenare un club di Premier League. Ci sono da tempo Arsenal e West Ham, mentre il PSG è un’opzione sono secondaria. Non è da escludere, però, che Montella possa addirittura rinnovare e prolungare il proprio matrimonio con il Milan, nel caso in cui conquistasse l’obiettivo europeo. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia