Milan-Juventus 4-2, post partita Pioli: “Grande vittoria”

Per la prima volta Stefano Pioli si gode una vittoria contro la Juventus. Il tecnico rossonero sta dimostrando di essere un grande professionista e di meritare di restare sulla panchina del Milan, ma non pensa al futuro: “Non sto pensando per niente al 3 agosto, sto pensando alla gara col Napoli“.

Alla domanda, se si tratta della vittoria più bella da quando allena, il tecnico rossonero risponde così: “Siamo stati bravi a lavorare con volontà e disponibilità, dovevamo rimediare a qualche errore o pausa nel campionato, dovevamo dimostrare di avere delle qualità. Abbiamo voglia di stare in campo insieme, continuiamo così perchè le prossime gare saranno impegnative.”

Sulla condizione fisica di Calhanoglu: “A livello muscolare sta meglio ma doveva dosare il minutaggio, ho provato a giocare con i 2 attaccanti per forzare la profondità. Peccato per i due gol presi poi dopo abbiamo fatto una vittoria importante”

Sul traguardo che pone sul suo Milan, Pioli dice questo: “Deve giocarsi ogni gara al massimo con volontà e determinazione”.

Sulla prestazione di Kessie: ““Io credo che Franck abbia fatto un partita fantastica per continuità e atteggiamento. Franck sta facendo molto bene dal punto di vista tecnico, tattico, sta diventando un giocatore iper positivo e questo può fare la differenza”

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo