Milan-Inter 0-2, andata semifinale Champions League, dichiarazioni post-partita Simone Inzaghi

Termina 0-2 per l’Inter il match contro il Milan valido per l’andata della semifinale di Champions League. Per i nerazzurri a segno Dzeko e Mkhitaryan. 

Grande primo passo: “Partita giocata bene, approccio splendido e risultato importante. Ora al ritorno voglio vedere calciatori con la stessa testa e con lo stesso approccio”. 

Testa: “Contro il Benfica ci siamo ritrovati in una situazione simile. Non voglio un’Inter che scenda in campo solo per gestire la sua gara, ma al contrario voglio una squadra propositiva che gioca come sa fare. Non sono preoccupato dell’approccio dei miei ragazzi”. 

Serenità: “Ho visto i miei ragazzi sorridenti e felici prima di questa gara. Ancor di più di quanto non lo erano alla vigilia del Benfica. Questi aspetti contano prima di gare così importanti”. 

Inter europea: “Lavoro, approcci quotidiani agli allenamenti e testa giusta. Nonostante un calendario folle siamo in finale di Coppa Italia, in piena lotta per i primi quattro posti Champions e a 90 minuti più recupero da un sogno unico”. 

Sassuolo: “Tra 72 ore avremo una partita importantissima contro il Sassuolo. Qualche calciatore è uscito un po’ acciaccato dal campo. Dovremo essere bravi a recuperare quante più energie possibili”.  

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi