Milan, infortunio Calhanoglu: torna con Udinese o Lille

Hakan Calhanoglu, infortunatosi durante l’allenamento odierno, dovrà stare fermo dieci giorni circa. Si è procurato, infatti, un trauma distorsivo alla caviglia. Questa mattina è uscito da Milanello aiutandosi con le stampelle, ma più per precauzione che per dolore reale.

Dovrà saltare le sfide contro CelticRomaSparta Praga, ma Stefano Pioli conta di riaverlo a disposizione per la trasferta di Udine del primo novembre o, al più tardi, per la terza partita del girone di Europa League contro il Lille.

Sarà difficile per il Milan fare a meno del suo fantasista, che sta vivendo il suo miglior momento del triennio in rossonero, ma il suo posto al centro del trio di mezzali del 4-2-3-1, domani e nelle sfide sopra menzionate, sarà preso da Brahim Diaz e la qualità non dovrebbe mancare ugualmente.

Giunto nell’estate 2017, Calhanoglu ha molto faticato a trovare la sua dimensione a causa soprattutto dell’impiego in ruoli non suoi come quello di esterno. Divenuto finalmente trequartista con l’avvento di Pioli, il turco ha iniziato a sciorinare gol e assist in grande quantità.

Certo, non ha ancora meritato di essere annoverato nella classifica dei grandi numeri 10 rossoneri, ma è sulla strada giusta per svoltare insieme alla sua squadra. Questo piccolo intoppo non ne minerà le certezze.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana