Milan, infortuni Bennacer e Gabbia: tornano nel 2021

Milan infortuni Bennacer Gabbia. Brutta tegola in casa Milan. Nel posticipo di ieri sera contro il Parma i rossoneri Bennacer e Gabbia sono usciti per infortunio. Ancora da valutare le condizioni dei due giocatori con degli esami svolti nelle prossime ore. Si resta in attesa dei risultati alla vigilia del turno infrasettimanale che vedrà il Milan impegnato col Genoa.

Un fulmine a ciel sereno per il Milan. La partita contro il Parma ha creato non poche difficoltà ai rossoneri. I ducali sono andati in vantaggio due volte ma un grandissimo Theo Hernandez ha agguantato il pareggio all’ultimo. I rossoneri, grazie alle reti del terzino francese, evitano la prima sconfitta della stagione e si mantengono stretto il primo posto solitario.

Se l’ex Real Madrid mantiene viva l’imbattibilità del Milan, cresce l’amarezza nel club per due motivi. Non solo per i diversi pali presi, ben quattro, che non hanno permesso di far segnare ai padroni di casa il gol della vittoria ma anche per gli infortuni. Tra questi ci sono Ismael Bennacer e Matteo Gabbia entrambi sostituiti nella sfida contro il Parma.

Milan infortuni Bennacer Gabbia

Milan infortuni Bennacer Gabbia , nelle prossime ore si valuteranno le condizioni

Decisamente sfortunata la partita per Gabbia. Il giocatore è stato costretto ad uscire dopo soli cinque minuti di partita. Al suo posto è entrato Pierre Kalulu, al suo esordio assoluto in maglia rossonera. Per il difensore italiano si teme un trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro.

Bennacer, invece, è uscito dolorante al minuto 75 della partita facendo entrare in campo Tonali. Per lui ci sarebbe uno stiramento ai flessori della coscia destra. In realtà, l’ex Empoli aveva già accusato qualche fastidio nella sessione di allenamento ma Stefano Pioli ha voluto comunque schierarlo.

Per entrambi i giocatori verranno effettuati, nelle prossime ore, alcuni esami volti a verificare le loro condizioni. Dai risultati si potrà capire meglio l’entità degli infortuni. In caso di gravità, dovrebbe finire il 2020 per loro e si auspicherebbe un loro utilizzo già all’inizio del prossimo anno.

Pioli, quindi, dovrà quindi capire bene chi schierare in vista del turno infrasettimanale contro il Genoa e anche per i delicatissimi match contro Sassuolo e la Lazio per mantenere ancora il primato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione