Milan-Fiorentina 1-0, Voti, pagelle e analisi, Un gol di Leao basta per battere la Fiorentia

Basta un gol di Leao, per aver ragione di una Fiorentina, che comunque non fa una brutta figura a San Siro. Nel primo tempo Giroud spreca una potenziale occasione da gol, mentre nella ripresa, anche Rebic sfiora il gol. Poi Terracciano regala letteralmente palla a Leao e il portoghese non sbaglia, consegnando i tre punti ai rossoneri.

Top 3 Milan:

Leao 7 Decisamente il migliore in campo del Milan e non solo per il gol realizzato. Quando parte in dribbling risulta letteralmente imprendibile per i calciatori della Fiorentina, che sono costretti anche al raddoppio.

Maignan 7 Deve compere un solo intervento nel corso della partita, ma è di un’importanza vitale. Grazie ad un magnifico volo riesce a fermare il colpo di testa di Cabral, che poteva significare il vantaggio dei viola.

Theo Hernandez 6,5 Gioca anche lui una grande partita. Propositivo in fase offensiva, si dimostra anche attento e lucido in copertura.

Flop 3 Milan:

Diaz 4,5 Ennesima brutta partita per lo spagnolo. Sbaglia quasi sempre i tempi dell’ultimo passaggio e non risulta mai, effettivamente pericoloso.

Messias 4,5 Prestazione insufficiente per il brasiliano, viene sempre annullato dai difensori viola, risultando sempre troppo prevedibile nelle giocate.

Giroud 5,5 Spreca clamorosamente una potenziale occasione da gol. Per il resto solito contributo e gioco sporco per la squadra.

analisi milan fiorentina
Milan-Fiorentina 1-0

Top 3 Fiorentina:

Amrabat 6,5 Decisamente il migliore in campo, della squadra di Italiano. Illuminante nei passaggi e sempre pronto a contrastare gli avversari. Il coraggio non gli manca mai, in nessuna situazione di gioco.

Saponara 6+ Gioca una buonissima partita, metter spesso in difficoltà Calabria e risulta una spina nel fianco della difesa rossonera, grazie al suo dribbling.

Cabral 6 Ci mette fisico e tecnica, ma oggi non è la sua giornata. Ha l’occasione di segnare, ma uno straordinario Maignan, neutralizza, con un miracolo, il suo bel colpo di testa.

Flop 3 Fiorentina:

Terracciano 4 Compie una bella parata su Kessie, ma poi pesa clamorosamente l’errore con cui, consegna palla a Leao, il quale realizza l’unico gol dell’incontro.

Gonzalez 5 L’argentino registra una prova, non all’altezza delle sue capacità. Spesso costretto a ripiegare in difesa, scompare dal gioco dei viola.

Maleh 4,5 Rischia più volte l’espulsione a causa di falli, al limite del gioco. La sua prova opaca, costringe Italiano a sostituirlo, nel corso della ripresa.

Il Milan coglie una vittoria importantissima davanti al suo pubblico. La Fiorentina, tranne qualche sprazzo, non gioca una grande partita.

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo