Milan-Fiorentina 1-3, dichiarazioni post-partita Giampaolo: “Convinto delle mie idee. Avanti per la nostra strada”

Termina 1-3 per la Fiorentina il match contro il Milan valido per la sesta giornata del campionato di Serie A. Per i Viola a segno Pulgar, Castrovilli e Ribery. Inutile, per i rossoneri, l’1-3 firmato da Leao.

Un Marco Giampaolo molto sconfortato ha così analizzato il match nel post-partita: “Abbiamo sbagliato tutto. Sembravamo una di quelle squadre scese in campo la prima volta, senza che nessuno si conoscesse. Quello con la Fiorentina è un enorme passo indietro rispetto all’ultimo match contro il Torino, fatto di personalità e sprazzi di cose belle”. Prosegue poi il tecnico in merito alla prestazione dei suoi: “Oltre alle gambe, avrà pesato anche il forte obbligo di dover vincere questa partita a tutti i costi. Probabilmente è proprio la serenità mentale che è venuta a mancare”.

Serenità mentale che non stanno vivendo neanche i tifosi rossoneri, i quali hanno anticipatamente abbandonato San Siro: “I nostri fans sono più che giustificati a voler vedere qualcosa di diverso da ciò, tra l’altro non va dimenticato che sono loro a pagare il biglietto e a trasportare in giro per il mondo l’amore per questi colori. Sarebbe ridicolo volergli fare la morale”. Infine, il tecnico, si concentra sulla sua di posizione all’interno del gruppo: “Mi assumo quelle che sono le mie responsabilità, ma ho delle idee e sono intenzionato a portarle avanti. Probabilmente oltre alla qualità, che ho sempre richiesto ai miei, devo aggiungere una maggiore quantità, che ci possa permettere, poi, una solidità di squadra.”

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi