Manchester City: tutto facile contro il Wolverhampton con super Gabriel Jesus

Il City batte senza affanni i Wanderers all’Etihad, con un secco 3-0, trascinato dal giovane attaccante brasiliano, che consente alla squadra di Guardiola di poter andare a -4 dalla capolista Liverpool.

Il monday night della ventiduesima giornata di Premier League, ha visto di scena la sfida dell’Eithad Stadium tra il Manchester City e Wolverhampton. Gli uomini di Guardiola, erano chiamati a vincere dopo la vittoria della capolista Liverpool in casa del Brighton.

I Citizens chiudono la pratica Wolverhampton già nei primi 45 minuti, grazie alla doppietta messa a segno dal giovane attaccante brasiliano, Gabriel Jesus, il quale piega i Wanderers al 10′ e al 39′ dal dischetto. La prima frazione si chiude con il doppio vantaggio del City, con gli ospiti rimasti in inferiorità numerica per l’espulsione di Boly. Nella ripresa, per il Manchester City è tutto in discesa, potendo gestire il risultato e agevolato inoltre dall’uomo in più. A dodici minuti dal termine, i padroni di casa trovano il tris con un’autorete di Coady, che consente di chiudere definitivamente una gara mai messa in discussione.

 L’importante vittoria ottenuta dal City, mantiene viva ancor più la lotta al titolo, vista la distanza di soli 4 punti dal Liverpool, mentre il Wolverhampton nonostante questo ko  rimane a +11 dalla zona retrocessione, un vantaggio che può tranquillizzare la matricola guidata dal tecnico portoghese Nuno Espirito Santo.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€