Altro lutto nel mondo del calcio: morto Houllier

Il mondo del calcio ancora in lutto in questo 2020 da dimenticare. È morto Gérard Houllier, ex calciatore e tecnico francese.

La sua scomparsa è avvenuta all’età di 73 anni, pochi giorni dopo un intervento chirurgico a seguito della dissezione dell’aorta.

Houllier
Gérard Houllier. Immagine tratta da Wikipedia Houllier

Di lui ricordiamo soprattutto la carriera da allenatore, perché quella da calciatore non è stata esaltante. Solo una carriera nei dilettanti, a cuin però abbinò altri impegni lavorativi a causa della prematura scomparsa del padre.

Divenne prima un docente, poi preside all’ École Normale di Arras. Ritiratosi dall’attivit agonistica a soli 30 anni, intraprese quella di allenatore.

In questa seconda parte della sua vita Houllier riuscì a togliersi le soddisfazioni maggiori. Nel 1982 guidò il Lens, che condusse alla prima divisione francese e l’anno successivo alla Coppa Uefa.

Grazie a questi risultati venne chiamato dal Psg. Con la formazione capitolina, al primo anno sulla panchina, riuscì a conquistare il titolo di Francia. Successivamente venne chiamata sulla panchina della nazionale francese, prima come vice di Platini, poi come commissario tecnico. Non riuscì, però, a qualificare la nazionale per i mondiali del 1994 e si dimise.

Nel 1998 venne chiamato sulla panchina del Liverpool a rifondare la squadra. Portò il club alla conquista della Coppa di Lega, Coppa d’Inghilterra, Coppa UEFA, mentre in campionato arrivò terzo.

Vinse anche la Supercoppa d’Inghilterra battendo il Manchester United, quindi la Supercoppa Europea battendo il Bayern Monaco nel 2001.

Infine, nella sua esperienza con il Lione, preso per ben figurare in Champions League, riuscì a conquistare i quarti e gli ottavi di finale in due stagioni consecutive.

Nel corso della sua carriera ebbe numerosi problemi fisici, con frequenti attacchi di cuore ed operazioni chirurgiche delicate.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega