Los Angeles FC di Chiellini e Bale campione della MLS 2022

Giorgio Chiellini vince il suo decimo scudetto in carriera con il Los Angeles FC, fondamentale il gol di Bale siglato negli ultimi minuti dei supplementari che ha permesso il pareggio e la successiva vittoria sui calci di rigori per 4-3.

Los Angeles FC Campione del MLS

Sebbene Giorgio Chiellini non abbia giocato nella tanto attesa finale dei play off di MLS, è comunque riuscito a portare a casa l’ennesimo trofeo della sua carriera. L’ex difensore della Juventus, dopo aver vinto 9 titoli con i bianconeri, ieri ha raggiunto il suo decimo successo in una partita pazzesca contro il Philadelphia, che si è visto rimontare un risultato negli ultimi secondi della partita con un gol dell’ex ala del Real Madrid, Gareth Bale, il quale è riuscito a mettere a segno il gol del pareggio, portando il risultato sul 3-3. Il Los Angeles FC è riuscito a vincere il titolo alla lotteria dei rigori per 4-3 autoincoronandosi campione dell’MLS.

Chiellini ha dimostrato ancora una volta di saper essere un grandissimo punto di riferimento per la propria squadra, nonostante la cartà d’identità non sia una sua alleata. Non a caso la Juventus ha patito non poco la sua assenza, vista la difficoltà del neacquisto Bremer, arrivato proprio in estate per sostituire il difensore italiano, di adattarsi allo stile di gioco dell’allenatore.

Per il club statunitense il successo di ieri rappresenta il primo trionfo nella Major League Soccer, un campionato che sembra essere sempre di più sulla punta di lancio, dato il numero crescente di profili calcistici importanti, che negli ultimi anni stanno decidendo di mettersi in gioco in questa nuova realtà, primi tra tutti Beckham, Rooney, Ibrahimovic, Carlos Vela e, ultimi in ordine di tempo, Chiellini e Bale.

Luigi Mango

Informazioni sull'autore
“L'ossessione batte il talento, sempre”. Laureato in Beni Culturali. Appassionato di cultura, scrittura e calcio.
Tutti i post di Luigi Mango