Liverpool-Milan 3-2, dichiarazioni post partita Stefano Pioli: “Dispiace per il risultato, ma abbiamo fatto cose positive contro una squadra molto forte”

Il Milan perde 3-2 contro il forte Liverpool di Jurgen Klopp, ma esce a testa alta da Anfield. I rossoneri soffrono, chiudono in vantaggio il primo tempo, ma poi si fanno raggiungere e superare dai gol di Mohamed Salah e Jordan Henderson. Dispiaciuto per il risultato, ma allo stesso tempo soddisfatto per quanto fatto dalla sua squadra, Stefano Pioli, tecnico del Diavolo, ha così analizzato il match nelle consuete interviste post partita.

Dopo le tre vittorie consecutive delle prime tre giornate di campionato in Serie A, arriva la prima doccia fredda per il Milan che perde 3-2 in casa del Liverpool, nella prima giornata della fase a gironi (Gruppo B) di Champions League, e mette già in salita la strada che porta alla qualificazione agli ottavi di finale. Un Milan che soffre in avvio il gioco dei Reds, ma che è capace, negli ultimi minuti del primo tempo, di segnare due gol che gli permettono di andare al riposo in vantaggio per 1-2. Nel mezzo anche un rigore parato a Salah da Maignan sull’1-0 in favore degli inglesi.

Liverpool-Milan: dichiarazioni post-partita Stefano Pioli.
Così Stefano Pioli in conferenza stampa dopo Liverpool-Milan 3-2.

La seconda frazione si apre quindi con il gol dell’1-3 giustamente annullato a Kjær per precedente fuorigioco di Rebic a cui fanno seguito quelli messi a segno prima da Salah, che al 48′ ristabilisce la parità, e poi da Henderson, che al 69′ sigla il definitivo 3-2. Una sconfitta amara, che fa sicuramente male in casa Milan, ma che ha messo in evidenza i notevoli progressi di una squadra tornata sul palcoscenico europeo più importante a distanza di sette anni dall’ultima volta.

Del match di Anfield ha quindi parlato nelle consuete interviste post partita il tecnico dei meneghini, Stefano Pioli che se da un lato ha espresso dispiacere per la sconfitta rimediata, dall’altro ha manifestato soddisfazione per le cose positive fatte al cospetto di una squadra comunque più forte:

Dispiace per il risultato, abbiamo sofferto all’inizio e poi ci siamo riscossi, dispiace non aver iniziato bene questa competizione. Abbiamo fatto cose positive e altre meno, le analizzeremo e sicuramente impareremo perché le abbiamo fatte contro una squadra molto forte.

E alla domanda sulla qualificazione agli ottavi di finale che potrebbe decidersi all’ultimo, il tecnico parmigiano ha detto:

Me lo auguro, la sfida contro l’Atlético Madrid diventa molto importante avendo persa la prima.

In conclusione, Pioli ha quindi speso qualche parola sulla bell’atmosfera trovata ad Anfield:

Atmosfera fantastica, il calcio è questo, deve essere così. Tanti duelli, contrasti ma rispetto e correttezza, è stata una bella partita.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi