Liverpool-Manchester United 0-0: Sintesi 17-1-2021

Finisce 0-0 il Derby d’Inghilterra tra Liverpool e Manchester United. Il big match di Anfield valido per la 19° giornata di Premier League termina a reti inviolate. Distanze invariate in classifica dove lo United mantiene la vetta a 37 punti e tiene dietro a -3 la squadra di Klopp. ferma a 34 punti.

Delude con uno 0-0 LiverpoolManchester United, classico del calcio inglese e sfida ad alta quota valido per la 19° di Premier League. A sorridere maggiormente sono i Red Devils, che uscendo indenni da Anfield possono rimanere in vetta e tenere a distanza i Reds. Klopp manca l’aggancio in classifica. Partita complessivamente giocata meglio dal Liverpool. ma United che ha avuto le occasioni più pericolose.

Sintesi di Liverpool – Manchester United 0-0

In assenza di centrali di ruolo, Klopp schiera come coppia di difesa gli adattati Henderson e Fabinho, affiancati da Robertson e Alexander-Arnold. A centrocampo Thiago con Wijnaldum e Shaqiri. Tridente Salah, Firmino e Mané.

Solskjaer lascia in panchina Cavani e si affida a de Gea in porta, difesa con Wan-Bissaka, Lindelof, Magiure e Shaw. In mediana Pogba, McTominay e Fred. Bruno Fernandes a supporto di Martial e Rashford.

La prima frazione di gioco si può definire soporifera, con un Liverpool che domina il possesso palla, schiaccia lo United ma non si crea mai davvero pericoloso. Manchester che imposta una gara di pochi rischi e tentativi di ripartenze. Poco di fatto se non qualche tentativo impreciso di Shaqiri e Salah. I primi tiri nello specchio arrivano solo al 34°. Punizione pericolosa di Fernandes e tiro centrale di Firmino bloccato.

La ripresa è sicuramente più accesa ma non cambia le dinamiche in campo. Al 56° Alexander-Arnold prova con un destro rasoterra in area ma non impensierisce de Gea. Minuto 65 tentativo di Bruno Fernandes di destro da fuori ma il tiro è debole. Al 72° Pogba ci prova di testa, ma Alisson è attento. Il Liverpool macina più gioco, ma allo United capitano i due match ball più importanti.

Al 75° Shaw sfonda sulla sinistra, mette in mezzo per Bruno Fernandes che va a colpo sicuro in area, ma è mrarcoloso Alisson. All’83° Pogba si trova libero a centro area, scarica il destro ma ancora Alisson è pronto e respinge. Unico squillo Reds è una botta da fuori di Thiago respinta da de Gea al 78°. Termina 0-0, risultato utile più al Manchester United che conserva il primato, ma che delude gli uomini di Klopp.

Il tabellino di Liverpool – Manchester United 0-0

LIVERPOOL – MANCHESTER UNITED 0-0

LIVERPOOL (4-3-3): ALISSON, ROBERTSON, FABINHO, HENDERSON, ALEXANDER-ARNOLD, SHAQIRI (76′ JONES), TIAGO ALCANTARA, WIJNDALDUM (89′ MILNER), MANE, ROBERTO FIRMINO (85′ ORIGI), SALAH

A DISP: MILNER, OXLAIDE-CHAMBERLAIN, JONES, MINAMINO, ORIGI, WILLIAMS, PHILIPS, KELLEHER, WILLIAMS. ALL.: KLOPP

MANCHESTER UNITED (4-3-1-2): DE GEA, SHAW, LINDELOF, MAGUIRE, WAN-BISSAKA, POGBA, MCTOMINAY, FRED, BRUNO FERNANDES (89′ GREENWOOD), MARTIAL (61′ CAVANI), RASHFORD

A DISP: BAILLY. CAVANI, MATA, GREENWOOD, HENDERSON, ALEX TELLES, MATIC, VAN DE BEEK, TUANZEBE. ALL.: SOLSKJAER

GOL:

AMMONITI: SHAQIRI (L), FABINHO (L), RASHFORD (M)

ESPULSI:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco