Lione, stop mercato per l’Atletico Madrid: Lacazette può restare

Dopo una lunga trattativa che aveva praticamente portato Lacazette da Lione a Madrid, sponda atletico, è arrivata la sentenza del TAS che blocca il mercato dei madrileni fino a Gennaio. Salta così, almeno per ora, il trasferimento del francese. Ad approfittarne di questa situazione è però il Manchester United guidato da Josè Mourinho. Dopo aver appreso del blocco, la società è piombata su Lacazette per i primi sondaggi.

 Lo stesso presidente del Lione Jean-Michel Aulas cerca di dare uno spiraglio ai tifosi dell’Atletico, infatti ha ammesso che la sentenza del TAS cambia tutto e se da un lato è esclusa la cessione in prestito, dall’altro non è impossibile che il giocatore resti in Francia almeno fino a gennaio, quando l’Atletico potrà tornare a operare sul mercato. 

Il francese ha attirato anche l’interesse di Arsenal e Liverpool ma i Gunners non possono offrirgli la Champions e i Reds non hanno un potenziale economico per poter competere in una eventuale asta con lo United. 

Quindi adesso il classe ’91 è il desiderio di molte inglesi, tra queste i Red Devils sono le più gettonate e sono pronte ad offrire una cifra intorno ai 57 milioni di euro che per il Lione  sarebbe davvero difficile rifiutare.