F1, Leclerc torna sulla SF1000: “é stato come tornare a casa”

Charles Leclerc è di nuovo sulla sua SF1000. Il pilota della Ferrari, infatti, ha avuto l’occasione di tornare nel cockpit di una monoposto di Formula 1 dopo l’interminabile pausa che ha avuto luogo a inizio 2020 a causa del Coronavirus.

In realtà, non si tratta di un giro tradizionale in pista, in quanto il pilota ha “semplicemente” portato la sua monoposto a fare un giro fra le strade di Maranello. Comunque, per quanto non si tratti ovviamente di un test attendibile, poichè ci risulta assai difficile immaginare una vettura di F1 sfrecciare a quasi 300 km/h in una città, Leclerc ha avuto modo di tornare in un cockpit.

Leclerc esce dalla fabbrica di Maranello a bordo della sua SF1000. Fonte: f1.com

La sveglia di Maranello: Leclerc sulla sua SF1000

Stamattina, gli abitanti di Maranello hanno avuto un risveglio piuttosto turbolento. In barba alle sveglie ed ai galli, a dare il buongiorno alla cittadina ci ha pensato il suono ruggente di un V6 ibrido, che scorre velocemente fra le strade della città emiliana in direzione Fiorano.

Lo stesso Leclerc, stamattina ha twittato : “Buongiorno, Maranello! Scusate se vi ho svegliati, stavo solo andando a lavoro!”

Il giovane pilota Ferrari, dopo un’attesa pari a 110 giorni, è potuto tornare sulla sua Ferrari ed è stato il primo di quest’era a farlo in strada. Il percorso, poi, era davvero spettacolare: Leclerc, infatti, è partito dalla fabbrica di Maranello, varcando la soglia come aveva fatto Enzo Ferrari il 12 marzo del 1947, mentre testava la prima Ferrari, la 125 S. Poi ha passato la Gestione Sportiva ed è passato vicino al Museo Ferrari, prima di passare per via Gilles Villeneuve e terminare il suo giro presso la pista di Fiorano.

<a href=”http://<blockquote class=”twitter-tweet”><p lang=”en” dir=”ltr”>Good morning Maranello ! <br>Sorry if I woke you up this morning, I was just going to work ? <a href=”https://t.co/IHj5o5RLlY”>pic.twitter.com/IHj5o5RLlY</a></p>— Charles Leclerc (@Charles_Leclerc) <a href=”https://twitter.com/Charles_Leclerc/status/1273481201706250240?ref_src=twsrc%5Etfw”>June 18, 2020</a></blockquote> <script async src=”https://platform.twitter.com/widgets.js” charset=”utf-8″>http://<blockquote class=”twitter-tweet”><p lang=”en” dir=”ltr”>Good morning Maranello ! <br>Sorry if I woke you up this morning, I was just going to work ? <a href=”https://t.co/IHj5o5RLlY”>pic.twitter.com/IHj5o5RLlY</a></p>&mdash; Charles Leclerc (@Charles_Leclerc) <a href=”https://twitter.com/Charles_Leclerc/status/1273481201706250240?ref_src=twsrc%5Etfw”>June 18, 2020</a></blockquote> <script async src=”https://platform.twitter.com/widgets.js” charset=”utf-8″></script>

“Normalmente non mi piace alzarmi presto, ma oggi c’era un ottimo motivo per farlo– ha poi commentato il monegasco- é stato grandioso tornare in macchina oggi, specialmente su un pecrorso così speciale. Essere nel cockpit è stato come tornare a casa. é stato un modo divertente oer dire che siamo pronti a tornare in pista. Ora non vedo l’ora di guidare la SF1000 in Austria.”

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Silvia Giorgi

Informazioni sull'autore
Classe 1990, mi sono laureata in Lingue a Bari (ne parlo 4) e appassionata di sport da sempre (ho fatto equitazione per un bel po'). Sin da bambina ho sempre avuto il sogno di diventare una giornalista sportiva. Gli sport che amo di più sono equitazione, pattinaggio su ghiaccio e il motorsport a 360 gradi. Il mio preferito? La Formula 1, ovviamente.
Tutti i post di Silvia Giorgi