Lazio-Zulte Wagerem, probabili formazioni: turnover per Simone Inzaghi, Nani dal 1′

Ottimo avvio di stagione per la Lazio di Simone Inzaghi: non solo la vittoria della Supercoppa italiana, ma anche un buon avvio di campionato e la vittoria nel primo turno di Europa League in casa del Vitesse.

All’Olimpico arrivano i belgi dello Zulte Waregem, usciti piuttosto ridimensionati dal 5-1 contro il Nizza, e nettamente sfavoriti rispetto ai lanciatissimi biancocelesti: possibile quindi un massiccio turnover da parte di Simone Inzaghi per far rifiatare alcuni elementi chiave della rosa, come Lulic, Milinkovic-Savic e il bomber Immobile. Spazio per il portoghese Nani, Di Gennaro, Caicedo e altri uomini fin qui meno utilizzati come Murgia

Grande attesa intorno a Nani ovviamente: l’ex ala del Manchester United è stato l’acquisto più importante della sessione estiva. Trentuno anni a novembre e tanta voglia di essere protagonista anche in Italia per guadagnarsi un posto nella Nazionale portoghese per i Mondiali 2018, Nani è al suo esordio con la Lazio.

Per quanto riguarda lo Zulte Waregem, in cui milita il portiere italiano Leali (ancora di proprietà della Juventus), si profila uno schieramento piuttosto prudente, con un 4-4-1-1 con Leya unica punta.  

Probabili formazioni:

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Nani, Parolo, Di Gennaro, Murgia, Lukaku; Luis Alberto, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.

Zulte Waregem (4-4-1-1): Leali; De Fauw, Derijck, Heylen, Hamalainen; Doumbia, De Sart, De Pauw, Olayinka; Kaya; Leya. Allenatore: Francky Dury.