Lazio, Lulic si opera: out almeno 1 mese e mezzo

Brutte notizie in casa Lazio con Simone Inzaghi che dovrà rinunciare al suo capitano, Senad Lulic per almeno un mese e mezzo. L’operazione alla caviglia sinistra è perfettamente riuscita.

L’infortunio di Senad Lulic è sicuramente, ora come ora, una brutta gatta da pelare per Simone Inzaghi che dovrà rinunciare per almeno un mese e mezzo (anche se in realtà i tempi di recupero non sono stati ancora dichiarati) al suo capitano.

Con un punto di ritardo sul primo posto e una rosa non proprio ampia, la Lazio dovrà fare ora di necessità, virtù (ricordiamo che i biancocelesti non hanno acquistato nessuno nel mercato di gennaio) per sopperire all’assenza di un elemento pressoché imprescindibile dello scacchiere tattico del tecnico piacentino.

L’intervento alla caviglia sinistra al quale Lulic si è sottoposto due giorni fa è perfettamente riuscito e anche se i tempi di recupero, come anticipato poc’anzi, non sono stati dichiarati con certezza, si parla almeno di un mese, un mese e mezzo di stop.

Senad Lulic (Photo Credit: pagina FB Senad Lulic)

Il bosniaco salterà sicuramente l’imminente sfida scudetto di domenica sera contro l’Inter di Antonio Conte e anche i match contro Genoa, Bologna e Atalanta. Inzaghi conta quindi di recuperare il suo numero 19 per la sfida del 15 marzo contro la Fiorentina.

Fino ad allora, al posto del 34enne di Mostar, giocherà lo spagnolo, Jony, considerato da Inzaghi come l’unica alternativa valida a Lulic.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi