Lazio-Juventus, Diretta Streaming Live, 27° giornata di Serie A, 03-03-2018

Lazio-Juventus, secondo anticipo della 27° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Sky Calcio 1 HD, Sky Super Calcio HD. E’ possibile vedere la partita Lazio-Juventus in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e Sky Go, oppure sulla piattaforma di scommesse Snai.

Lazio-Juventus è una sfida importante, in un turno molto ricco di scontri diretti e dall’alto fascino. Infatti, ci saranno anche Napoli-Roma e per finire il derby Milan-Inter.

Basta solo questo per dire che è necessario per i bianconeri prendere i tre punti, magari approfittando di un passo falso del Napoli. 

La Lazio è una squadra ostica, essendo stata una delle poche a violare l’Allianz Stadium, oltre all’Inter, Udinese, Fiorentina, Sampdoria negli anni passati.

La Lazio ha ripreso la sua marcia in campionato, venendo da due sfide senza aver preso gol e facendone cinque in totale. 

Della Juventus conosciamo tutto, della sua inviolabilità si è parlato molto, la sua solidità difensiva è tornata ad essere importante. Tutti elementi utili per definire il match piuttosto interessante.

Appuntamento all’Olimpico alle ore 18 di sabato 3 Marzo.

Lazio-Juventus, anticipo della 27° giornata di Serie A

Come vedere Lazio-Juventus in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Lazio-Juventus, secondo anticipo della 27° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 1 HD Canale 251, Sky Supercalcio HD Canale 206 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio e Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Lazio-Juventus in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, collegandosi al sito di scommesse Snai.it e registrando un conto.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv e Premium Online al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Lazio-Juventus 

La Lazio viene da un successo rotondo conquistato a Reggio Emilia contro il Sassuolo, da un’eliminazione ad opera del Milan nel trofeo nazionale.  La Juventus, invece, viene da un match rinviato con l’Atalanta in campionato ed uno vinto in Coppa Italia

Comunque i biancocelesti comunque vengono da due successi consecutivi, dopo i tre stop contro Milan, Napoli e Genoa. Mentre i bianconeri sono il solito muro invalicabile, dato che continuano a non subire reti. Con il successo contro il Torino hanno portato a 9 i loro successi consecutivi.

Venendo ai precedenti di questa sfida, abbiamo un esito generale di 172 incontri, con 43 successi biancocelesti, 41 pareggi, 88 vittorie dei torinesi.

In campionato, sono state disputate 149 partite. Vittorie biancocelesti 34, pareggi 36, vittorie Juventus 79. 

Limitando i precedenti solo ai match disputati in casa dalla Lazio, vediamo che la differenza tra le due squadre si assottiglia. Infatti, su 74 partite, 24 successi dei capitolini, 18 pareggi e 32 dei bianconeri.

Un pronostico per una sfida di questo tipo non è semplice. Le due squadre vengono dagli impegni di Coppa Italia, con la Lazio più stanca rispetto alla Juventus.

Consigliamo di puntare su un X2 condito da un over 2,5 con Gol, dato che sono due formazioni che hanno segnato di più in campionato. 

Probabili Formazioni Lazio-Juventus 

Simone Inzaghi ha pochi dubbi sulla formazione da schierare. Per via della disponibilità di tutti, dovrebbe affidarsi ai soliti uomini che manda in campo. 

Quindi in porta Strakosha, la difesa a tre con possibile cambio tra Wallace e Bastos, poi De Vrij centrale, e Radu a completare la linea. A centrocampo, a causa della squalifica di Marusic, Basta prenderà il suo posto sulla fascia destra, Lulic su quella sinistra, centrali Parolo e Leiva. 

I soliti Milinkovic Savic e Luis Alberto a fare da appoggio all’unica punta Immobile.

Allegri, invece, sarà ben contento di riavere dal primo minuto Higuain e Dybala. In porta ci sarà Buffon, in difesa ancora Lichtsteiner sulla destra, Alex Sandro su quella opposta, Benatia e Chiellini i due centrali. 

In mezzo al campo spazio per Matuidi, Pjanic e Khedira, invece in avanti ci sarà il tridente più affidabile con Dybala, più dietro insieme a Mandzukic e l’unica punta Higuain. 

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Basta, Leiva, Parolo, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Inzaghi

Juventus (4-3-2-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri

 

 

 

 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega