La Uefa incorona Cristiano Ronaldo miglior marcatore internazionale del decennio

Cristiano Ronaldo conquista un nuovo record: è lui il miglior marcatore nelle competizioni Uefa del decennio

Attraverso il proprio sito ufficiale, la UEFA ha stilato una speciale classifica relativa al numero di reti realizzati in questi anni in tutte le competizioni.

Per la federazione non c’è dubbio: è Cristiano Ronaldo il miglior il miglior marcatore delle competizioni UEFA del 2019. Tale riconoscimento arriva grazie alle 145 reti realizzate in tutte le competizioni UEFA. In più, l’attaccante della Juventus è stato per la quarta volta negli ultimi 7 anni capocannoniere di tutte le competizioni, gonfiando per 21 volte la rete tra Champions League e Nazionale.

Nell’arco della sua carriera calcistica, Cristiano Ronaldo è riuscito a conquistare il titolo di capocannoniere per ben 3 volte: nel 2013, 2014 e nel 2017. Tuttavia l’anno scorso a soffiargli la corona è stato il calciatore Olandese Daishaw Redan.

Nel 2019 però l’attaccante portoghese non ha avuto rivali ed ha ritrovato il podio scavalcando Harry Kane (19), piazzato in seconda posizione e Raheem Sterling (17). 

L’attaccante portoghese, come riportato dal sito della Uefa è riuscito a staccare anche su Lewandowski che con le sue 101 reti realizzate con il Borussia Dortmund, Bayern Monaco e Polonia ha conquistato il quinto posto, mentre Lionel Messi, solo con il Barcellona, ha gonfiato la rete per 99 volte.

Per l’attaccante Juventino, si allunga la lista dei riconoscimenti collezionati durante l’intero arco della sua carriera calcistica. L’ultimo arriva sul finale di questo 2019 che, per Cristiano Ronaldo, non poteva concludersi meglio di così.