La Juventus pensa ad Aouar per l’estate, pronta la strategia per portarlo a Torino

In casa della “Vecchia Signora” un pensiero al mercato, per la prossima finestra estiva di trattative, è sempre lecito e doveroso farlo.

Proprio in quest’ottica, diverse testate giornalistiche italiane (una tra tutte, Tuttosport) hanno confermato l’interesse bianconero per il centrocampista franco-algerino Houssem Aouar, attualmente all’Olympique Lione in Francia, dove è diventato uno dei pezzi pregiati del collettivo transalpino.

Houssem Aouar, 22 anni, con la maglia dell’O.L. – fonte: profilo Twitter Champions League

Il giocatore 22enne (nel giro anche della nazionale francese), tra i migliori della sua generazione, andrà in scadenza di contratto con la sua attuale squadra nel 2022 e la Juventus ha già preparato e studiato delle strategie apposite per poterlo portare in Italia.

La prima strategia riguarderebbe il futuro di Mattia De Sciglio, in prestito secco proprio all’Olympique Lione, profilo sacrificabile per raggiungere ed aggiudicarsi il giovane centrocampista dell’O.L..

Un’altra opzione, con un’altra pedina di scambio da mettere sul piatto, risponde al nome di Douglas Costa, altro giocatore bianconero in giro per prestito, nello specifico ai tedeschi del Bayern Monaco, neo-campioni del mondo per club.

Il club bavarese ha già fatto sapere che, molto probabilmente, non riscatterà il brasiliano, facendolo conseguentemente tornare a Torino. Una volta in Italia, il giocatore potrebbe, così, essere inserito in un eventuale scambio con Aouar.

Si ragiona sulla base di scambi o prestiti vari poiché il prezzo del franco-algerino non è proprio alla portata di tutti. Il suo cartellino ha già raggiunto una quota piuttosto considerevole, superando i 50 milioni di euro complessivi.

La volontà c’è, la strategia anche, ora è tutto nelle mani dei dirigenti di mercato bianconeri.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus