Juventus-Villarreal, Allegri: “Siamo nel momento decisivo della stagione. Dobbiamo ambire a vincere la Champions League”

L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions League contro il Villarreal. Il tecnico bianconero ha parlato del momento e dell’ambizione della squadra.

Domani alle ore 21:00 la Juventus ospiterà all’Allianz Stadium il Villarreal nella partita valevole per il ritorno dgli ottavi di finale di Champions League.

All’andata in Spagna la gara si concluse per 1-1 con la Juventus avanti grazia a Vlahovic dopo pochi secondi e con il pareggio del Villarreal arrivato nel secondo tempo ad opera di Dani Parejo. Il gol in trasferta ora non conta più quindi la Juventus dovrà giocare per vincere.

La vittoria contro la Sampdoria e le ultime prestazioni danno forza e convinzione ai bianconeri che mostrano di essere in un buon momento. In conferenza stampa quest’oggi Massimiliano Allegri ha confermato ciò, indicando come si entra nella fase decisiva della stagione: “La squadra sta bene, è in un momento decisivo. Di solito a marzo si decide la Champions, il campionato e la Coppa Italia. Abbiamo 5 giorni, avevamo 7 giorni prima della Samp, dopo domani mancheranno 3 giorni per arrivare alla sosta nelle migliori condizioni. Dobbiamo essere focalizzati sulla partita di domani”.

Riguardo la formazione che scenderà domani, Allegri ha affermato di avere le idee chiare e scherzando ha aggiunto che spera di indovinare quella giusta. Nella formazione di domani ci saranno Dybala e Chiellini che hanno recuperato dall’infortunio, con Allegri che però non ha fatto capire se partiranno dall’inizio o meno. Torna anche Bernardeschi che ha saltato la sfida con la Sampdoria per squalifica, mentre saranno out Bonucci e forse Alex Sandro, entrambi fermati da noie muscolari.

Ad Allegri è stato poi chiesto se la Juventus ha le carte in regola per vincere la Champions League, considerato che è arrivata per due volte in finale sotto la sua guida. Il tecnico bianconero ha risposto che non sa se la Juventus ce le ha, ma che deve sicuramente avere l’ambizione di poterla vincere: “Non so se ha le qualità o la capacità di arrivarci, ma noi dobbiamo avere l’ambizione di arrivarci. Noi dobbiamo avere sempre l’obiettivo massimo di arrivarci. Se siamo bravi e fortunati, o se sono più forti, ma dobbiamo fare tutto il possibile per ottenere il massimo risultato e non deve succedere di uscire dalla competizioni con il rimpianto di non aver fatto il massimo. Domani è una finale che giochiamo in casa”.

A guidare l’offensiva domani sarà Dusan Vlahovic che a Genova aveva iniziato dalla panchina. Al suo fianco dovrebbe esserci Morata con Allegri che ha ribadito l’importanza dell’attaccante spagnolo e di come le cose per lui siano più facili con Vlahovic a fare da centravanti.

La Juventus è in un gran momento di forma, con ben 15 risultati utili consecutivi ed una sconfitta che in campionato non conosce da Novembre. Ad Allegri è stato chiesto se cancellerebbe i primi tre mesi di stagione o gli infortuni che stanno condizionand le scelte di formazione, con il tecnico bianconero che ha dichiarato come non cancellerebbe nulla se potesse, poiché è grazie a tutto ciò che è accaduto se la squadra si trova in queste condizioni nel momento topico della stagione.

Allegri ha affermato come la squadra abbia trovato finalmente un suo equilibrio in questo percorso nuovo dove sono stati commessi degli errori come naturale che sia. Il tecnico bianconero ha sottolineato, però, che non basta aver trovato il giusto equilibrio ed ha chiesto un cambio di passo rispetto a quello avuto negli ultimi 2 mesi.

Il Villarreal verrà a giocarsi la partita e non farà di certo barricate, con Allegri che ha messo in guardia la sua squadra, affermando come bisognerà leggere tutti i movimenti della partita: “Il Villarreal è una squadra esperta con un allenatore bravo che non concede niente. Domani ci vorrà equilibrio e capire i momenti ella partita e non concedere niente perché loro hanno tecnica. Dobbiamo giocare una partita seria da ottavi di Champions per passare il turno”.

All’andata la Juventus ha pareggiato perché si è adagiata sugli allori ed approfittando di ciò, Il Villarreal e Parejo l’hanno colpita. Allegri ha dichiarato come bisognerà comportarsi al meglio per passare il turno e pensare unicamente alla vittoria per volare ai quarti di finale. Il tecnico livornese, però, ha sottolineato come stia allenando ora una squadra matura: “Non ho preoccupazioni. La squadra ha trovato una certa maturità. Dobbiamo migliorare alcuni situazioni: Dobbiamo avere grande rispetto dell’avversario vuol dire avere grande forza dentro di noi”.

A domanda sul se domani sia la partita più importante della stagione, Allegri ha risposto che bisogna scindere le competizioni, sottolineando che si tratta della più importante per quanto riguarda la Champions League: “È la partita più importante per la Champions. Dividiamo le cose tra campionato, Champions e Coppa Italia. Dobbiamo vincere se no non andiamo avanti”.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it