Juventus-Verona, Diretta Streaming Live, 4° giornata di Serie A, 21-09-2019

Juventus-Verona, 4° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

La Juventus di Sarri deve riprendere il proprio cammino in campionato, dopo il pareggio a reti bianche con la formazione viola che l’ha catapultata al secondo posto in classifica. 

E’ reduce da un impegno importante in Champions League, in cui ha subito la rimonta dei biancorossi dell’Atletico, dopo essere stata in vantaggio di due reti. 

Non è ancora al pieno delle sue possibilità, il mister non è ancora riuscito ad imporre completamente la sua visione del gioco. Ci vorrà ancora del tempo per vedere i primi risultati. 

Nel frattempo c’è una partita da vincere in casa contro il Verona. La squadra veneta ha fatto un’ottimo inizio di campionato, visto che ha collezionato ben 4 punti, frutto di 1 vittoria in casa del Lecce, un pareggio in casa contro il Genoa ed una sconfitta di misura contro il Milan, con recriminazioni al seguito.

Vedremo se riusciranno a fare uno sgambetto alla formazione bianconera, a crearle delle difficoltà. 

Appuntamento all’Allianz Stadium di Torino per sabato 21 settembre alle ore 18,00.

Juventus-Verona, 4° giornata di Serie A.

Come vedere Juventus-Verona in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Juventus-Verona, anticipo della 4° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202 e 249 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Juventus-Verona 

Sono 71 in precedenti tra le due formazioni, di cui 62 in Serie A, 5 in Coppa Italia, 2 in Serie B e 2 in Champions. Il bilancio vede in netto vantaggio i bianconeri con ben 44 vittorie, 15 pareggi e 12 sconfitte. In casa dei torinesi la formazione scaligera non ha mai vinto, collezionando ben 33 sconfitte e 4 pareggi. 

L’ultima sfida tra le due formazioni in Coppa Italia, risale alla stagione 2014-15. La partita è andata in scena all’Allianz Stadium, in occasione degli ottavi di finale, il 15 gennaio 2015. Il punteggio è stato a favore dei torinesi con un rotondo 6-1, per via delle marcature di Pereyra, Pogba, Morata, Coman ed una doppietta di Giovinco. Per gli scaligeri andò a segno Nenè. 

Le due sfide di Serie B si disputarono nella famosa stagione 2006-07. In entrambi i casi vinsero i bianconeri per 1-0. All’andata, disputata il 9 dicembre 2006 vinsero i torinesi in casa per 1-0 grazie alla rete di Camoranesi. Il ritorno, disputato allo stadio Bentegodi il 27 aprile 2007 vide il successo siglato da Boumsong.

In serie A le ultime due sfide si disputarono nella stagione 2017-18. L’andata il 30 dicembre 2017, vide la vittoria dei bianconeri per 1-3, grazie alle reti di Matuidi e alla doppietta di Dybala. In mezzo la marcatura di Caceres per i veneti. Il ritorno si disputò il 1 maggio 2018, all’Allianz Stadium, con la vittoria per 2-1 della Vecchia Signora. A segno andarono Rugani e Pjanic, mentre per i veronesi il marcatore fu Cerci.

Infine, c’è una doppia sfida tra queste due squadre in occasione della Champions, stagione 1985-86. Secondo turno, andata e ritorno, con il primo match che si disputò al Bentegodi il 23 ottobre 1985 e terminò 0-0. Il ritorno, invece, si svolse allo stadio Olimpico di Torino ed a vincere furono i bianconeri con un 2-0 per effetto delle reti di Platini e Serena. 

Il pronostico della sfida vede un 1 condito da Over 2,5 e NoGoal

Probabili Formazioni Juventus-Verona 

La Juventus di Sarri dovrebbe schierare lo stesso modulo con alcuni punti fermi ed altre novità. In porta potrebbe esserci spazio per Buffon, che concederebbe un turno di riposo a Szczesny. Ma le vere novità sono rappresentate a centrocampo, con due nuovi innesti dal primo minuto. Emre Can è il primo, il secondo è Betancur, con Pjanic reduce da un infortunio a Firenze e a mezzo servizio nella trasferta di Madrid che potrebbe riposare. L’altro uomo delle linea di mezzo sarà Matuidi. In avanti, inamovibili Higuain e Cristiano Ronaldo, con Bernardeschi che dovrebbe entrare dal primo minuto come attaccante esterno. 

Il Verona di Juric si schiererà con 3-4-2-1. In porta Silvestri, difesa a tre composta da Rrahmani, Kumbulla e Gunter, il centrocampo avrà suglle zone esterne Faraoni e Lazovic, mentre i due centrali saranno Amrabat e Veloso. In avanti nel ruolo di trequartisti Zaccagni e Verre a sostegno della punta avanzata Tutino.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Tutino. Allenatore: Juric

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega