Juventus-Torino 1-1, dichiarazioni post-partita di Allegri:”La sconfitta sarebbe stata immeritata, il Torino è una squadra tosta”

Vi proponiamo le dichiarazioni post-partita di Allegri al termine della sfida dell’Allianz Stadium. Un 1-1 con le reti di Lukic, a cui ha risposto Ronaldo con un imperioso stacco di testa.

Il tecnico toscano è rimasto soddisfatto del pareggio ottenuto, visto che un’eventuale sconfitta sarebbe stata immeritata. Ha sottolineato come il Torino non abbia mai tirato in porta nella ripresa, ma abbia pensato soprattutto a difendersi. C’è stata una grave disattenzione in occasione della prima rete dei granata.

Ora sta valutando quali giocatori possano rientrare in gruppo, reduci da infortuni, per poter dare un po’ di riposo a chi sta giocando. Ci sarà spazio anche per i giovani del gruppo, che potranno crescere e maturare. 

Infine Allegri ha voluto ricordare la tragedia di Superga, con il Grande Torino che rappresenta la storia di questo sport. Non può che rimanere nella testa e nel cuore di tutti:

“Credo che sarebbe stata una sconfitta immeritata, abbiamo giocato una buona partita, sbagliando negli ultimi 20 metri ma nel secondo tempo il Torino non ha mai tirato in porta. Nel primo tempo era un po’ più vivo nelle ripartenze e noi abbiamo regalato un gol. Devo però fare i complimenti a questi ragazzi che stanno facendo davvero bene. Adesso dobbiamo recuperare qualche infortunato anche per dare un po’ di riposo a chi sta giocando. Stiamo facendo giocare anche dei giovani che devono migliorare ma attraverso il gioco i miglioramenti poi arrivano. Superga? Il Grande Torino rappresenta la storia del calcio: domani dobbiamo commemorare questa tragedia che rimane nella testa di tutti”

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega