Juventus, stop Joao Cancelo: torna nel 2019

Cattive notizie in casa Juventus. Il terzino Joao Cancelo, fermatosi per un problema al menisco destro nel riscaldamento pre partita contro lo Young Boys, è dovuto ricorrere ad un intervento chirurgico. I tempi di recupero stimati per il rientro si aggirano attorno alle 6/7 settimane.

Ad annunciarlo è stato Max Allegri, durante la conferenza stampa pre derby tenutasi alle ore 15.30 di questo pomeriggio. L’ indisponibilità del portoghese va ad aggiungersi a quella di Cuadrado, anche lui a rischio operazione per un problema al ginocchio, e a quella di Barzagli.

Joao Cancelo tornerà nel 2019, dopo la sosta di gennaio, e sarà a costretto a saltare le gare di campionato contro Torino, Roma, Atalanta e Sampdoria. La sua assenza sarà certa anche negli ottavi di Coppa Italia contro il Bologna e nella gara di Supercoppa Italiana contro il Milan. Probabile che il suo rientro coincida con la prima giornata di ritorno di Serie A, dove i bianconeri affronteranno il Chievo.

D’ ora in poi la corsia destra della retroguardia juventina sarà affidata a Mattia De Sciglio. Tuttavia non è da escludere che mister Allegri possa tornare al 3-5-2 in casi di emergenza. A quel punto, l’ ex Milan entrerà in ballottaggio con Federico Bernardeschi per il ruolo di centrocampista esterno