Juventus-Inter, dichiarazioni pre-partita, Allegri “Domani giochiamo contro la prima della classe, uno tra Vlahovic, Kean e Milik affiancherà Chiesa. Non sarà una gara decisiva.”

La Juventus è pronta a cimentarsi nel derby d’Italia di domenica sera contro l’Inter valido per il primo posto in classifica. I bianconeri cercheranno di sfruttare l’ottimo score dello Juventus Stadium, per cercare di strappare un successo contro gli uomini di Inzaghi, il quale assumerebbe un significato determinante ai fini degli equilibri del campionato.

Max Allegri
Max Allegri- StadioSport.it

Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa alla vigila del match contro l’Inter: “Abbiamo preparato questa gara nel migliore dei modi perché sono rientrati tutti i nazionali e lo hanno fatto in ottime condizioni, questo ci ha permesso di prepararci al meglio. Per noi domani è una tappa molto importante soprattutto dal punto di vista di crescita del gruppo, sarà una gara bella da giocare contro la prima della classe e contro quelli che sono indubbiamente i favoriti del campionato.”


Il tecnico ha poi continuato: “Domani non si decide nulla. Per noi deve essere una tappa importante, ma mancano ancora tantissime partite, loro sicuramente sono più pronti di noi e noi dobbiamo essere pronti.”


Sugli infortunati “Alex Sandro rientra, Danilo lo farà prima di Monza, mentre Locatelli si è allenato solamente gli ultimi 3 giorni e domani valuterò se potrà essere a disposizione o meno. Noi a centrocampo siamo in evidente difficoltà, abbiamo Nicolussi Caviglia, Iling e Cambiaso che possono essere adattati a fare le mezzali. Cambiare assetto tattico adesso dopo 12 partite non sarebbe una cosa giusta, domani ci vorrà grande impegno sia da chi partirà dall’inizio, sia da chi subentrerà a gara in corso.”

Sull’ attacco: “Domani deciderò, Chiesa sicuramente è tornato dalla nazionale facendo delle buonissime gare, ma le aveva già fatte con noi. Vlahovic è tornato e sta bene, così come stanno bene Milik e Kean e domani deciderò chi di loro tre affiancherà Federico.”

Sulle potenziali difficoltà di domani “Simone sta facendo un ottimo lavoro, soprattutto perché la squadra la scorsa stagione è arrivata in finale di Champions e quest’anno è in testa al campionato con la qualificazione in Champions già in tasca. È una squadra che concede poco e nelle 12 partite che è andata in vantaggio è stata raggiunta solamente una volta, ma domani non finisce il campionato.”

Il tecnico livornese ha poi concluso sulla corsa scudetto: “La corsa al titolo non è limitata a Inter e Juve, loro restano i favoriti, ma io credo che Milan e Napoli siano due squadre che dovranno lottare per lo scudetto. Noi dobbiamo guardare al nostro percorso e cercare di prendere quanto più vantaggio possibile sulla quinta.”

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it