Italia Under 21, convocati per Lussemburgo, Svezia e Irlanda: Nicolato chiama Zanoli

L’Italia affronterà Lussemburgo, Svezia e Irlanda tra il 6 e il 14 giugno per le ultime sfide della fase a giorni del Gruppo F di qualificazione agli Europei Under 21: tutti i convocati del ct Nicolato

E’ giunto il momento di chiudere i giochi, archiviare la pratica e qualificarsi per la fase a gironi della fase finale degli Europei Under 21, in programma nell’estate del 2023 in Georgia e Romania.

Infatti, all’Italia Under 21 basterebbero sei punti, sui nove disponibili nelle ultime tre partite, per festeggiare la qualificazione, soprattutto tenendo conto che ha una partita in meno rispetto alla seconda in classifica, con lo scontro diretto da disputare, e tre punti di vantaggio.

La nazionale del ct Paolo Nicolato affronterà il Lussemburgo allo Stadio Municipal de la Ville di Differdange lunedì 6 giugno alle ore 18, per poi giocarsi il primo posto contro la Svezia giovedì 9 all’Olimpia Stadium di Helsinborg e chiudere martedì 14 giugno allo Stadio Cino e Lillo Del Duca di Ascoli, però alle 17:30, ospitando l’Irlanda.

L’unica novità nei ventisei convocati di Nicolato per le tre fondamentali sfide degli azzurrini è Alessandro Zanoli, classe 2000 del Napoli.

Europei Under 21

Ecco la lista dei convocati di Nicolato per Lussemburgo, Svezia e Irlanda: 

Portieri: Marco Carnesecchi (Cremonese), Alessandro Plizzari (Lecce), Stefano Turati (Reggina);

Difensori: Raoul Bellanova (Cagliari), Andrea Cambiaso (Genoa), Simone Canestrelli (Crotone), Andrea Carboni (Cagliari), Matteo Lovato (Cagliari), Caleb Okoli (Cremonese), Fabiano Parisi (Empoli), Lorenzo Pirola (Monza), Giacomo Quagliata (Heracles Almelo), Mattia Viti (Empoli), Iyenoma Destiny Udogie (Udinese), Alessandro Zanoli (Napoli);

Centrocampisti: Edoardo Bove (Roma), Nicolò Fagioli (Cremonese), Gianluca Gaetano (Cremonese), Filippo Ranocchia (Vicenza), Nicolò Rovella (Genoa);

Attaccanti: Nicolò Cambiaghi (Pordenone), Lorenzo Colombo (Spal), Sebastiano Esposito (Basilea), Pietro Pellegri (Torino), Emanuel Vignato (Bologna), Kelvin K. Yeboah (Genoa).

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia