Voti e Pagelle: Italia-Svizzera 3-0: Locatelli on fire, Immobile opaco. Buono Shaqiri

Voti e pagelle: Italia-Svizzera 3-0. L’Italia non delude le aspettative e vince 3-0 contro la Svizzera. A regalare la vittoria una super doppietta di Locatelli e chiude la pratica, negli ultimi minuti, un altro grande gol di Immobile. Gli azzurri di Roberto Mancini sono qualificati per gli ottavi ma la sfida col Galles è fondamentale per il primo posto.

Adesso è ufficiale: l’Italia è agli ottavi degli Europei. Dopo aver battuto per 3-0 la Turchia, la Nazionale replica lo stesso risultato anche contro la Svizzera. Gli azzurri sono sempre stati in partita senza mai concedere tantissimo agli elvetici. La squadra di Vladimir Pektovic timidamente si è presentata in area intimidendo, soltanto poche volte, Donnarumma, già spettatore non pagante nel match contro i turchi.

Una vera e propria apoteosi azzurra con una Nazionale che continua a regalare emozioni. 2 partite, 2 vittorie, 6 gol fatti e nessun gol subito, questo è il bottino degli azzurri in queste prime due partite della competizione. Un grandissimo Locatelli ed Immobile continuano a trascinare la squadra verso il sogno azzurro. La partita di domenica contro il Galles resta importante per il primo posto del girone.

Italia Svizzera pagelle

Voti e pagelle Italia

MIGLIORI Italia

Locatelli 8

Non poteva non essere lui the man of the match. Ovazione totale dell’Olimpico strameritata per il gioiellino del Sassuolo che confeziona una super doppietta. Un gol tutto neroverde, grazie anche all’assist del compagno Berardi, sblocca la partita. Tanta fantasia e qualità nei piedi del classe 98′ che comincia a far gola a tutte le big europee (tra cui anche la Juventus).

Spinazzola 8

Un vero e proprio fulmine su quella fascia sinistra. Il giocatore ha macinato intere praterie, peccando però di precisione nei tiri. Sicuramente meno incisivo dello scorso match contro la Turchia ma il terzino della Roma è autore di una grandissima partita. Si fa trovare preparato su qualsiasi pallone, creando anche tantissimi spazi. Insomma, una vera e propria spina nel fianco per gli avversari.

Di Lorenzo 7,5

Anche per il laterale del Napoli una discreta partita. Di Lorenzo non fa rimpiangere l’assenza di Florenzi e riesce a prendere le redini della difesa. Una partita di contenimento con diagonali e verticalizzazioni perfette. Non ha la necessità di spingere troppo, visto che l’attacco svizzero era decisamente sterile. Un’altra prestazione ottimale per la grande qualità e abbondanza che Mancini ha sulle fasce.

Peggiori Italia

Immobile 6,5

Non la migliore prestazione di sempre. Il gol sul finale fa dimenticare una partita decisamente trasparente dell’attaccante laziale. Sommer ha diverse colpe sulla sua rete ma non si mette in discussione la bravura del giocatore. Ci si aspetta lo stesso Immobile devastante contro la Turchia. Ottimo però nel pulire diversi palloni.

MIGLIORE SVIZZERA

Shaqiri 7

Partita buona per l’ex giocatore dell’Inter. Il centrocampista svizzero è stato sicuramente uno degli uomini migliori di Pektovic nonostante sia mancato il gol. Impensierisce molto spesso la difesa azzurra e da lui partivano palloni davvero pericolosi. Merita il premio come migliore per la Svizzera.

PEGGIORE SVIZZERA

Akanji 5

Sicuramente l’anello debole della Svizzera. Il difensore del Borussia Dortmund non è ha avuto uno delle sue migliori serate, lasciando tantissimi buchi. Gli attaccanti azzurri riuscivano a fronteggiarlo senza problemi e non offriva sicurezza al reparto difensivo elvetico. Decisamente bocciato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione