Italia: l’ASL blocca i convocati di Fiorentina, Inter, Lazio, Roma e Sassuolo

Terminata la 7° giornata di campionato in Serie A, l’attenzione si sposta sull’Italia di Roberto Mancini chiamata, tra questa e la prossima settimana, agli impegni contro Estonia (mercoledì 11 a Firenze), Polonia (domenica 15 a Reggio Emilia) e Bosnia (mercoledì 18 a Sarajevo). 41 i convocati dal CT Mancini, ma solo 18 hanno raggiunto il ritiro di Coverciano nelle ultime ore. Gli altri sono ancora bloccati nei rispettivi ritiri su disposizione delle ASL regionali.

La Serie A si ferma per i consueti impegni delle nazionali e l’attenzione dei tifosi italiani si sposta di conseguenza sull’Italia di Roberto Mancini che, tra questa e la prossima settimana, affronterà in amichevole l’Estonia (mercoledì 11 all’Artemio Franchi di Firenze) e, nelle ultime due gare della fase a gironi di Nations League, Polonia (domenica 15 al Mapei Stadium di Reggio Emilia) e Bosnia (mercoledì 18 allo Stadio Grbavica di Sarajevo).

Per le dette gare il CT Roberto Mancini, ancora in isolamento per via della positività al Coronavirus (verrà sostituito in panchina da Evani), ha convocato 41 giocatori (40 al momento vista l’esclusione per infortunio di Ogbonna) di cui però solo 18 hanno raggiunto il ritiro di Coverciano nelle ultime ore. Per via delle disposizioni imposte dalle varie ASL regionali sono infatti ancora in isolamento i giocatori di Fiorentina (per via della recente positività al Covid-19 di José Maria Callejon), Roma (per via della recente positività al Covid-19 di Edin Dzeko), Lazio, Inter (eccetto Gagliardini) e Sassuolo (per i giocatori neroverdi l’isolamento fiduciario terminerà domani).

Italia
Il CT dell’Italia, Roberto Mancini.

Questa quindi la lista dei calciatori tuttora in isolamento fiduciario:

Acerbi (Lazio), Barella (Inter), Biraghi (Fiorentina), Castrovilli (Fiorentina), Cristante (Roma), D’Ambrosio (Inter), Immobile (Lazio), Mancini (Roma), Lorenzo Pellegrini (Roma), Spinazzola (Roma), Berardi (Sassuolo), Caputo (Sassuolo), Locatelli (Sassuolo).

Questa invece la lista dei giocatori già in ritiro:

Belotti (Torino), Bernardeschi (Juventus), Calabria (Milan), Cragno (Cagliari), Criscito (Genoa), Di Lorenzo (Napoli), El Shaarawy (Shanghai Shenua) Emerson Palmieri (Chelsea), Gagliardini (Inter), Grifo (Friburgo), Lasagna (Udinese), Orsolini (Bologna), Pellegri (Monaco), Luca Pellegrini (Genoa), Pessina (Atalanta), Sirigu (Torino), Soriano (Bologna), Tonali (Milan).

Raggiungeranno infine Coverciano entro domani:

Bonucci (Juventus), Chiesa (Juventus), Donnarumma (Milan), Florenzi (PSG), Insigne (Napoli), Jorginho (Chelsea), Kean (PSG), Meret (Napoli), Berardi (Sassuolo), Locatelli (Sassuolo), Caputo (Sassuolo).

Da valutare: Romagnoli (Milan).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi