Italia-Inghilterra, le ultime: Conte chiama Santon e Abate

Antonio Conte

In vista dell’amichevole di lusso Italia-Inghilterra in programma domani sera allo Juventus Stadium di Torino, il CT Antonio Conte ha deciso di convocare anche Davide Santon ed Ignazio Abate. I due terzini, in forza rispettivamente ad Inter e Milan, andranno a prendere il posto degli infortunati Pasqual e Darmian. Il primo, a causa di un dolore persistente al costato, non è nemmeno partito per Sofia rientrando anzitempo a Firenze; il secondo, invece, è uscito malconcio dalla trasferta in Bulgaria, motivo per cui lo staff medico della Nazionale ha preferito risparmiarlo in vista del prossimo impegno.
Andiamo ora ad ipotizzare le probabili formazioni con le quali dovrebbero scendere in campo in ItaliaInghilterra.

ITALIA: LE ULTIME

Buone notizie per Antonio Conte: capitan Buffon, dopo la sosta forzata che lo ha costretto a saltare il match di qualificazione ai prossimi Europei, ritornerà in campo ed avrà il compito di guidare la retroguardia azzurra dagli attacchi di Rooney e compagni. Davanti a lui, in un probabile 3-5-2 d’ordinanza, il CT opterà per un turnover piuttosto massiccio che vedrà l’ingresso di Moretti e Ranocchia nella lista dei titolari; in mezzo a loro con molta probabilità giocherà Bonucci, ma non è da escludere l’inserimento di Chiellini a sinistra con lo spostamento del difensore nerazzurro al centro. In ogni caso l’unico sicuro di non giocare, almeno dall’inizio, è Barzagli.

Per quanto riguarda il folto centrocampo a 5, la fascia destra dovrebbe essere presidiata da Candreva, mentre al neo arrivato Santon spetterà quella opposta. In mezzo, dopo il forfait di Marchisio, tornato a Vinovo dopo il caso diplomatico di venerdì scorso,ci sarà Verratti (in netto vantaggio su Valdifiori); di fianco a lui ci sarà Soriano mentre per il terzo ed ultimo posto nel centro-destra è ballottaggio tra Parolo e Florenzi, con il laziale in vantaggio date le condizioni non ottimali del romanista.

L’attacco è la zona del campo in cui i dubbi si scioglieranno soltanto all’ultimo, ma non sono escluse sorprese. Il valzer delle coppie potrebbe portare all’accantonamento dei gemelli del gol Immobile-Zaza a favore dell’inedito duo Eder-Pellè; va sottolineata, però, anche la presenza di Cerci che aspetta da tempo un’occasione per emergere anche in Nazionale: Italia-Inghilterra potrebbe essere la volta buona.

INGHILTERRA: LE ULTIME

Tanti, tantissimi problemi di formazione per Roy Hodgson che, nonostante la netta vittoria per 4-0 ai danni della Lituania, non può gioire a causa degli infortuni: salutano la Nazionale e se ne tornano a casa ben quattro giocatori, i vari Welbeck, Sterling, Milner e Baines. Per mancanza di numeri sufficienti -era rimasto con soli 16 uomini abili ed arruolabili- il CT dell’Inghilterra si è visto costretto a convocare Bertrand in modo tale da poter raggiungere il numero minimo di giocatori.

Nel classico 4-2-3-1 i britannici dovrebbero, come l’Italia, attuare qualche modifica. In porta giocherà Hart come di consueto, mentre la difesa schierata davanti a lui vedrà Walker a destra, la coppia centrale -inedita- sarà composta da Smalling e Jagielka; il tezino sinistro, invece, sarà l’esperto Gibbs.

I due schermi davanti alla difesa, che agiranno da frangiflutti saranno Henderson del Liverpool e Mason del Tottenham (chiamato ad inizio ritiro per sostituire Lallana), quest’ultimo in lotta con Bertrand per una maglia da titolare. La trequarti, forse la zona del campo con più qualità, sarà composta da Walcott, Barkley e Townsend, i quali agiranno alle spalle dell’uragano Harry Kane.

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-INGHILTERRA

ITALIA (3-5-2): Buffon; Ranocchia, Bonucci, Moretti; Candreva, Parolo, Verratti, Soriano, Santon; Eder, Pellè. All.Conte.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Hart; Walker, Smalling, Jagielka, Gibbs; Henderson, Mason; Walcott, Barkley, Townsend; Kane. All. Hodgson.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Frequenta il terzo anno della facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università Cattolica di Piacenza. Tifoso della Juventus, è anche e soprattutto appassionato di calcio giovanile e serie minori.
Tutti i post di Francesco Bergamaschi