Inter: trattative per rinnovo contratti Brozovic e de Vrij

Marcelo Brozovic e Stevan de Vrij sono a un passo dal prolungamento con la maglia nerazzurra. Conte li ha già inseriti nella lista degli irrinunciabili.

Dopo aver messo il primo punto esclamativo sul prolungamento di Samir Handanovic fino al 2022, l’Inter tenta il colpo grosso con altri due calciatori inamovibili per Conte: Marcelo Brozovic e Stevan de Vrij.

Con il croato le trattative per il rinnovo sono già avviate da un po’ di settimane. Ad oggi non si è ancora raggiunto un accordo, ma sembrano comunque non esserci problemi di nessun tipo. Le due parti, nei prossimi giorni si aggiorneranno alla ricerca di una fumata bianca.

L’obbiettivo dell’Inter è quello di prolungare il contratto rivedendo l’ingaggio ed eliminando definitivamente la clausola rescissoria di 60 milioni, che darebbe possibilità al calciatore di svincolarsi senza pressioni fino al 15 luglio.

L’altro perno a cui Antonio Conte non ha nessun’intenzione di rinunciare è Stevan de Vrij. Il difensore olandese si è infatti dimostrato oltre che un perfetto centrale per la sua difesa a 3, anche un ottimo regista delle retrovie.

Il suo recentissimo passaggio di procuratore nelle mani di Mino Raiola non dovrebbe infatti compromettere la politica che l’Inter cercherà di mettere in atto: adeguamento economico e prolungamento.

Anzi, visti gli ottimi rapporti tra Marotta e il nuovo agente dell’olandese, non è da escludere una fumata bianca in tempi più brevi del previsto.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi