Inter: si lavora al rinnovo di contratto di Barella da 2,5 a 4,5 milioni a stagione

Nicolò Barella non è solo uno dei giocatori fondamentali dell’Inter di Conte, è anche il miglior centrocampista italiano per numeri (tre gol e sei assist), nonché un lottatore pressocché infaticabile. La sua corsa inesauribile è fondamentale per coprire ampie zone di campo e aiutare la squadra nerazzurra sia in fase difensiva, dove fa valere la sua grande lettura delle situazioni, che in fase offensiva, con i suoi tiri dal limite che sono sempre un’arma insidiosa.

Per questo motivo il tecnico nerazzurro non può fare a meno del centrocampista sardo, cosicché la dirigenza nerazzurra, Marotta in primis, sta lavorando per strappare il sì del giocatore al rinnovo di contratto. Attualmente Barella percepisce un ingaggio da 2,5 milioni netti a stagione. Cifre che sono destinate inevitabilmente a salire visti i numeri del talento della Nazionale.

Secondo le notizie rilanciate da Tuttosport, Marotta e soci starebbero lavorando a un nuovo accordo con cifre quasi raddoppiate rispetto al precedente: si parla di almeno 4,5 milioni a stagione, che renderebbero Barella uno dei giocatori più pagati della rosa, insieme a campioni del calibro di Lukaku, Eriksen e Vidal. Stipendio da top, pari a quello che dovrebbe strappare “El Toro” Lautaro Martinez, un altro dei giovani di nuovo corso che stanno facendo le fortune dei nerazzuri, avviati ad una marcia trionfale in campionato. Entrambi classe 1997, entrambi assolutamente centrali nel progetto Conte, che sta gettando le basi per un ciclo vincente. Per riuscire nell’intento gli servirà confermare tutti i migliori elementi che ha a disposizione. Alla società il compito di accontentarlo, sebbene non sarà un compito semplice.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€