Inter: si ferma Vecino in allenamento

Il primo infortunato post-ripresa allenamenti di casa Inter è Matias Vecino. Per l’uruguaiano problemi al ginocchio.

Il ritorno in campo (d’allenamento) non è dei migliori per Matias Vecino. L’ex Fiorentina ha infatti accusato un problema al ginocchio, tale da limitare fortemente ogni movimento del calciatore.

Non presente all’ultima sessione di allenamento, Vecino nelle prossime ore sarà sottoposto a tutti i test medici del caso. Solamente da lì l’Inter e Antonio Conte saranno in grado di capire l’entità del problema.

L’auspicio di tutti, tifosi inclusi, è che l’uruguaiano possa riprendersi per la ripresa della stagione che, ricordiamo, è ufficialmente programmata in data 13 giugno con la Coppa Italia e dal 20 con il proseguo del campionato.

Nonostante le alternative, Vecino più volte si è dimostrato un calciatore importante per Conte, non è infatti sorprendente il suo impiego in diversi match durante la stagione.

Non a caso, per lui, continuano a piovere offerte dalla Premier League. Tra i più interessati l’Everton di Carlo Ancelotti, pronto a presentare una prima offerta all’Inter da 20 milioni. I nerazzurri, che non hanno fretta di privarsi del proprio numero 8, non vorrebbero cederlo per meno di 30.

Tutto ciò, ad oggi, poco importa ad Antonio Conte, che spera di riavere l’uruguaiano il prima possibile.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi