Inter-Real Madrid Diretta tv-Streaming e probabili formazioni 25-11-2020

Mercoledì 25 novembre alle ore 21 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano si gioca Inter – Real Madrid, valido per la 4° giornata dei gironi di Champions League. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da SKY e in streaming sulla piattaforma SKY GO.

Partita da dentro o fuori per l’Inter che domani sera a San Siro ospita il Real Madrid, nel match valido per la 4° giornata dei gironi di Champions.

Dopo la vittoria in rimonta in campionato col Torino, i nerazzurri sono chiamati a trovare la prima decisiva vittoria europea per non compromettere in maniera quasi definitiva il passaggio al prossimo turno. Partita ugualmente importante per il Real, che arriva a Milano con assenze pesanti ed è reduce dal pari in Liga col Villareal.

I 3 punti sono arrivati col Torino ma quella di domenica è stata un’Inter deludente sul piano della prestazione e che ha ribaltato più con rabbia che con le idee.

Contro un avversario ostico come il Real Madrid, i nerazzurri dovranno evitare partite schiozfreniche e dimostrare di poter competere ad alto livello e centrare una vittoria importante per il girone. Ma tra Conte e la squadra sembra essersi perso qualcosa.

Il Real Madrid ha vinto contro l’Inter nel match d’andata per 3-2, ma la partenza pessima delle Merengues in Champions con un KO e un pari costringe la squadra di Zidane a fare risultato anche a Milano.

Il pari col Villareal in campionato può aver lasciato qualche strascico, ma soprattutto l’assenza di leader com Ramos e Benzema potrebbe pesare tanto in un match che ha il sapore del dentro-fuori.

Dove vedere Inter – Real Madrid in Diretta tv-Streaming

Inter – Real Madrid si giocherà mercoledì 25 novembre alle ore 21:00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, partita valida per la 4° giornata della fase a gironi di Champions League. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da SKY, su Sky Sport Uno (canale 201). Il match sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma SKY GO, (riservata ai clienti SKY) e su NOW TV, previo abbonamento. La telecronaca su SKY sarà affidata alla coppia Compagnoni e Adani.

Precedenti e statistiche di Inter – Real Madrid

Nella moderna Champions League, sono 3 gli incontri tra Inter e Real Madrid. L’ultimo in ordine di tempo è stata la sfida di 21 giorni fa, conclusasi 3-2 per i Blancos. Le prime due sfide invece risalgono all’edizione 1998/1999 quando le due squadre si trovarono assieme nel girone. All’andata in Spagna, il Real Madrid vinse per 2-0, mentre nella gara di ritorno a San Siro l’Inter si impose per 3-1, con doppietta di Roberto Baggio.

Probabili formazioni di Inter – Real Madrid

Restano indispnibili tra le fila nerazzurre i positivi al Covid Brozovic, Padelli e Kolarov e l’infortunato Vecino. Sensi dovrebbe recuperare almeno per la panchina. Per il resto, vista l’importanza della partita Conte si affiderà all’11 tipo. Handanovic in porta, difesa titolare con Skriniar, de Vrij e Bastoni. Sulle fasce Hakimi a destra, a sinistra Young è in vantaggio su Perisic. A centrocampo inamovibili Barella e Vidal, il favorito per l’altra maglia è Gagliardini, con Eriksen destinato a un’altra panchina. In attacco confermati Lukaku e Lautaro Martinez.

Zidane deve fare la conta degli assenti tra positivi al Covid e infortunati. Mancheranno due leader come Sergio Ramos e Benzema, entrambi infortunati. Ma non ci saranno nemmeno Jovic, Militao, Valverde e Odriozola. Il tecnco francese dovrebbe quindi schierare Courtoius in porta, difesa con Carvajal, Varane, Nacho e Mendy. A centrocampo sicuri Kroos e Casemiro, con Odegaard in vantaggio su Modric. In attacco Asensio, Mariano Diaz e Hazard. Dalla panchina pronti a subentrare Rodrygo, Vinicius Jr e Isco.

INTER (3-5-2): HANDANOVIC, BASTONI, DE VRIJ, SKRINIAR, YOUNG, BARELLA, VIDAL, GAGLIARDINI, HAKIMI, LAUTARO MARTINEZ, LUKAKU

REAL MADRID (4-3-3): COURTOIS, CARVAJAL, NACHO, VARANE, MENDY, KROOS, CASEMIRO, ODEGAARD, HAZARD, MARIANO DIAZ, ASENSIO

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco