Inter – Parma, diretta Tv-streaming e probabili formazioni 31-10-2020

Sabato 31 ottobre alle ore 18:00 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano si gioca Inter – Parma, anticipo valido per la 6° giornata di campionato di Serie A. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Sky e in streaming sulla piattaforma Sky Go.

Dopo lo 0-0 ottenuto in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk, l’Inter ritorna in campionato dopo la vittoria in trasferta sul Genoa nello scorso turno. Ospiti dei nerazzurri al Meazza è il Parma di Liverani, sconfitti 3 volte in 5 giornate di campionato, ma reduci dalla vittoria in Coppa Italia contro il Pescara.

Conte dovrà fare a meno di Lukaku, Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su sky e in streaming su Sky Go.

Inter-Parma, 6° giornata di Serie A.

Non sta girando troppo la fortuna in casa nerazzurra, che nonostante partite dominate ottiene meno di quanto meriterebbe. In ultimo, la partita pareggiata 0-0 contro il Donetsk in Champions League dove ai nerazzurri è mancato solo il gol e un pizzico di cattiveria.

Ora c’è l’occasione di riscatto, continuando la corsa in campionato affrontando un modesto Parma. Viatico che precede il big match Champions contro il Real Madrid di martedì.

Avvio pessimo per gli uomini di Liverani in campionato, che in 5 giornate hanno perso 3 volte e ottenendo solo 4 punti, frutto della vittoria sull’Hellas Verona e del pari con lo Spezia all’ultima giornata. Gialloblu che provengono comunque dalla vittoria in Coppa Italia contro il Pescara.

Come vedere Inter – Parma in diretta Tv e streaming

Inter – Parma si giocherà sabato 31 ottobre allle ore 18:00 allo stadio Giuseppe Meazza e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky, su Sky Sport Serie a (canale 202). Per gli abbonati Sky, la partita sarà disponibile in streaming su Sky Go. Match disponibile anche sulla piattaforma Now TV, previo abbonamento.

Probabili formazioni di Inter – Parma

E’ di ieri la notizia dell’affaticamento muscolare di Lukaku, che certamente non sarà a disposizione per la gara di sabato e tenterà il recupero lampo per la partita contro il Real Madrid. Restano indisponibili per infortunio Sensi e Vecino, mentre Skriniar è risultato ancora positivo al Covid. Speranze di recupero per Sanchez.

Tra assenze e turnover, Conte dovrebbe optare per Handanovic tra i pali, de Vrij e D’Ambrosio in difesa con Kolarov a rilevare Bastoni. Turnover sugli esterni, dove Perisic e Darmian sono favoriti su Young e Hakimi. A centrocampo difficile una rotazione, con il trio Barella, Vidal e Brozovic che dovrebbe partire titolare. In attacco obbligata la coppia Pinamonti e Lautaro Martinez, vista l’assenza di Lukaku e la condizioni non ottimali di Sanchez. Panchina per Nainggolan, Eriksen e Gagliardini.

Liverani deve fare a meno di Busi, Mihaila, Inglese e Laurini, ma recupera Bruno Alves in difesa. Il Parma dovrebbe schierarsi con un 4-3-1-2 con Sepe tra i pali, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo e Pezzella in difesa. A centrocampo conferma per Kurtic, mentre Grassi e Cyprien dovrebbero rilevare Hernani e Brugman. Kucka sulla trequarti a supporto di Gervinho e Cornelius. Panchina per gi ex Karamoh e Adorante.

INTER (3-5-2): HANDANOVIC, KOLAROV, DE VRIJ, D’AMBROSIO, PERISIC, BARELLA, BROZOVIC, VIDAL, DARMIAN, LAUTARO MARTINEZ, PINAMONTI

PARMA (4-3-1-2): SEPE, IACOPONI, BRUNO ALVES, GAGLIOLO, PEZZELLA, KURTIC, GRASSI, CYPRIEN, KUCKA, CORNELIUS, GERVINHO

Precedenti e stastistiche di Inter – Parma

Nella scorsa stagione, Inter – Parma si sono affrontate due volte in campionato: nel match di San Siro, la partita terminò 2-2, con reti di Karamoh e Gervinho per i ducali, Candreva e Lukaku per i nerazzurri. Al ritorno al Tardini, l’Inter si impose per 2-1 con reti di de Vrij e Bastoni. L’ultima affermazione parmense a Milano risale alla stagione 2018/2019, quando i giallobli vinsero 1-0 con gol di di Dimarco.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco