Inter-Milan: Stadio Giuseppe Meazza in San Siro vale 100 milioni

Da tempo ormai la questione stadio San Siro tiene banco nelle sedi di Inter, Milan e in quella del Comune di Milano. Fra le varie idee che circolano ne è uscita una a dir poco improponibile: abbattere lo stadio.

Troppo alto il valore storico della ‘Scala Del Calcio’ e non solo. Come riporta l’edizione milanese della Repubblica  l’Agenzia delle Entrate ha svolto una stima (richiesta dal comune di Milano nella scorsa primavera) dello stadio e dell’intera area all’interno delle recinzioni; chiunque voglia acquistare il lotto dovrà partire da una base d’asta di 100 milioni di euro. Cifre che si abbasserebbero di circa 40 milioni nel caso di cessione del solo diritto di superficie.

Anche di questo si è parlato nell’ultimo incontro svoltosi ieri fra le dirigenze del club e la giunta del comune a causa dell’assenza di Beppe Sala, sindaco di Milano e al termine l’amministratore delegato dell’Inter, Alessandro Antonello, ha dichiarato di avere perplessità sul prezzo dello stadio poichè da inizio estate circolano diverse cifre senza avere riscontro oggettivo su da dove arrivino, a parere suo. L’ AD si è mostrato comunque soddisfatto sull’incontro svoltosi poichè tutti i temi sono stati toccati e si proseguirà su questa strada. Riusciranno i due club ad ottenere il via per la costruzione dello stadio salvaguardando allo stesso tempo San Siro?

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus