Inter-Benevento, conferenza stampa pre-partita Conte: “Benevento squadra insidiosa, non voglio più vedere errori sotto porta e nell’ultimo passaggio”

Un Antonio Conte molto motivato quello che si è presentato al consueto appuntamento con la conferenza stampa post-partita. Tanti gli argomenti analizzati dal tecnico in vista della gara che i suoi giocheranno contro il Benevento, per la prima del girone di ritorno di Serie A.

Sugli avversari: “Il Benevento è una squadra che sta facendo davvero molto bene. Sono felice in primis per Pippo, il quale merita di proseguire positivamente la sua avventura, dopo che l’anno scorso ha infranto un sacco di record in B. Col girone di ritorno sarà ancora più difficile giocarci questo tipo di gare, visto che ogni punto peserà ancor di più come un macigno”.

Sulla trattativa Dzeko-Sanchez: “Onestamente non mi va di parlare di cose che non mi appartengono. Quest’anno non ho chiesto nulla dal mercato, sono felice dei miei ragazzi e poiché nessuno ha fatto richiesta di cambio maglia, non vedo perché cambiare cose dal nulla. Tra l’altro mancherei di rispetto ai miei calciatori e alla Roma”.

Antonio Conte, 51 anni, allenatore dell’Inter

Il rilancio di Eriksen: “Christian è un ragazzo che ha tante qualità, non deve essere però la sua bravura sui calci di punizione l’unico marchio di fabbrica. Lui può e deve far vedere anche dell’altro, che a poco a poco sta mettendo nel suo repertorio. Lo ritengo un calciatore importante”.

Aspetti da migliorare: “Ora che l’equilibrio lo stiamo trovando, dico che c’è da migliorare sotto l’aspetto della cattiveria agonistica. Contro di noi, già più volte, i portieri avversari hanno terminato la gara da MVP. Complimenti a loro, ma anche demeriti nostri, sia sulla conclusione, che sull’ultimo passaggio”.

Niente ricorso alla squalifica: “Ho chiesto io alla società di non presentare ricorso per la mia squalifica. Giuste o sbagliate che siano le giornate a me inflitte, non è importante. Ho uno staff che sa cosa chiedo e dei ragazzi in gamba”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi