IFAB: modificate regole sui calci di punizione, falli di mano e sostituzioni

Importanti novità sono state decise in una riunione tenuta in Scozia dall’International Football Association Board, novità riguardanti vari aspetti del regolamento del gioco del Calcio. Le modifiche varranno per tutte le partite di calcio dalla prossima stagione in poi.

La prima riguarda il Fallo di mano, rimane la sanzione per fallo involontario, e per ogni volta che le braccia siano in una posizione non naturale e comunque aumentino il volume del corpo, anche se sono all’altezza delle spalle, verrà sanzionato con calcio di punizione e/o rigore.

In altra novità riguarda la barriera in caso di un calcio di punizione avversaria, non sarà più possibile posizione propri compagni per un’azione di disturbo, ma si dovrà stare almeno ad un metro da chi difende.

Novità anche per quanto riguarda i calci di rigore, il portiere non avrà più l’obbligo di stare con entrambi i piedi sulla linea di porta, ma basterà un solo piede,in questo caso è previsto il VAR nel caso di irregolarità dell’estremo difensore. 

I cartellini gialli e rossi varranno anche per l’allenatore è il suo staff in panchina, potranno essere prima ammoniti e poi espulsi per eccessive proteste.

AIA (Fonte: profilo ufficiale Facebook AIA – Associazione Italiana Arbitri)

Anche il tocco del pallone da parte dell’arbitro cambia regola, se il tocco favorisce un gol ad esempio o fa scaturire un assist, il gioco si riprende con una palla a due, palla a due che cambia regola anch’essa, l’arbitro darà la palla alla squadra che dovrà giocarla con l’avversario che starà a 4 metri.

Per quanto riguarda le sostituzioni, il giocatore sostituito dovrà uscire dal punto a lui più vicino, senza tornare al centro del campo, il tutto per velocizzare il gioco.

A questo scopo, anche in caso di punizione con cartellino, la squadra a cui aspetta la punizione, potrà battere velocemente senza aspettare il cartellino che potrà essere estratto ad azione finita.

Anche il gol subisce variazioni, qualsiasi gol con tocco di mano verrà annullato, anche se involontario o se prima tocca un altra parte del corpo.

Novità interessanti quindi che hanno lo dopo di velocizzare il gioco e raggiungere l’obiettivo di alzare il tempo effettivo di gioco,cosa che l’UEFA sta cercando di fare da tempo. Tutto questo lo vedremo dalla prossima stagione, vedremo come calciatori e addetti ai lavori prenderanno e metteranno in atto queste modifiche, soprattutto inizialmente.

Simone Alfarano

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus